No, l’episodio dei Simpson con Michael Jackson non è disponibile nemmeno su Disney+

homer simpson 3x01

Come già rivelato durante i primi mesi dell’anno, il celebre episodio de I Simpson in cui Michael Jackson partecipò prestando la voce ad un paziente di un istituto di igiene mentale e diventato poi amico di Homer, non potrà più essere visto in TV, nemmeno su Disney+.

L’episodio dei Simpson con Michael Jackson non è disponibile nemmeno su Disney+ e non lo sarà mai

La piattaforma di streaming Disney che ha debuttato negli USA appena due giorni fa, vede la presenza nel suo catalogo di tutti gli episodi della serie animata creata da Matt Groening eccezion fatta per l’episodio incriminato rimosso dalla distribuzione pubblica dello show dopo la messa in onda del documentario su Michael Jackson, Leaving Neverland.

Il programma in due parti di HBO era infatti finito nell’occhio del ciclone nel momento in cui Wade Robson e James Safechuck, hanno fatto delle rivelazioni circa presunti abusi subiti dal Re del Pop.

La politica di Disney, mai nascosta o sottaciuta, prevede infatti l’eliminazione di qualsiasi contenuto controverso dalla piattaforma e I Simpson non sono esclusi da tali direttive. Va comunque detto quanto fosse palese che la puntata con Michael Jackson (accreditato nei titoli di coda come John Jay Smith) intitolata Papà-zzo da legare (Stark Raving Dad), già eliminata da più parti, non sarebbe mai stata inserita a catalogo.

Qui di seguito trovate la sinossi dell’episodio e il video con la canzone “Lisa it’s Your Birthday”

Lisa, per evitare che Bart se ne dimentichi, lo avverte che sta per arrivare il giorno del proprio compleanno. Intanto, Homer scopre che Bart ha messo un berretto rosso nella lavatrice, facendo diventare tutte le sue camicie rosa. Così, Monroe consegna un test di sanità mentale a Homer, che per paura di non saper rispondere lo dà a Bart.

Dopo aver esaminato le risposte, Monroe fa spedire Homer nella nuova casa di cura sbrocca per gente emotivamente instabile. All’istituto, Homer conosce un grosso tizio, che dice di essere Jackson. Ignorando chi sia Jackson, Homer gli crede. Michael, nel frattempo, telefona a Bart per dirgli che Homer è rinchiuso in manicomio e che ha bisogno dell’affetto della sua famiglia ora più che mai.

Marge si reca all’istituto per far rilasciare Homer, mentre Homer invita Michael ad andare via con loro. Finalmente arriva il giorno del compleanno di Lisa: Bart, come volevasi dimostrare, si dimentica del regalo e Lisa lo disconosce. Ma Michael aiuta Bart a scrivere una canzone per Lisa in modo da far riavvicinare i 2. Lisa perdona Bart e lo ringrazia per il più bel regalo mai avuto.

Sentendosi finalmente bene, Michael rivela che è Leon e, parlando con la sua vera voce, lascia casa Simpson per andare ad aiutare altri suoi simili.

Fonte: Techradar

Leggiamo altro?
Crisi sulle Terre Infinite
Crisi sulle Terre Infinite: online il trailer esteso dell’atteso crossover
>