Un Azul tutto nuovo: annunciato Summer Pavilion!

azul summer pavilion

Il vincitore dello Spiel des Jahres 2017 Azul sta per assistere alla nascita del secondo “sequel”, il terzo della fortunata serie di giochi da tavolo di Micheal Kiesling: stiamo parlando di Azul: Summer Pavilion!

Il terzo gioco da tavolo della famiglia arriverà ad ottobre e Micheal Kiesling continua la sua serie con Azul: Summer Pavilion

Come per Stained Glass of Sintra, anche per Summer Pavilion si parla di un gioco standalone; un titolo, cioè, assolutamente “autosufficiente” che non necessita di nessuno dei due precedenti per essere goduto appieno.

Prendendo in prestito il meccanismo dei precedenti titoli, anche in Azul: Summer Pavilion dovremo andare a prendere da una serie di vassoi comuni tutte le tessere di un determinato colore, “scartando” le altre al centro del tavolo.

A questo punto dovremo posizionare la nostra presa su di una plancia personale, che stavolta troveremo a forma di “diamante” con 7 diversi settori di sei spazi ciascuno. Come al solito faremo dei punti in base al posizionamento delle tessere, stavolta romboidali, sulla nostra plancia personale.

Ancora una volta Micheal Kiesling ha preso spunto da delle opere artistiche ed architettoniche portoghesi per realizzare il suo nuovo gioco da tavolo Azul: Summer Pavilion. In particolare i riferimenti sono ai padiglioni estivi voluti dal sovrano Manuel I come luogo in cui dedicarsi all’arte per la famiglia reale. Per sua sfortuna il re portoghese morì prima di vedere completata l’opera da lui commissionata, ma 500 anni dopo noi possiamo goderne le forme ed i colori in questo nuovo gioco da tavolo!

Il gioco sarà già disponibile alla fiera ludica di Essen a fine ottobre, ed arriverà poco dopo nei negozi e sui nostri tavoli.

Leggiamo altro?
the walking dead
Il gioco di The Walking Dead deve essere rifatto, parola dei fan!