Cosplayer entra nel Guinnes dei Primati per la sua collezione a tema Card Captor Sakura

La più grande collezione a tema Card Captor Sakura del mondo si trova in Giappone ed è di proprietà di Natsumi Shirahoshi, una cosplayer di Tokyo super appassionata del manga creato dalle CLAMP che ha ispirato l’anime recentemente approdato su Netflix.

Una cosplayer giapponese e la sua collezione a tema Card Captor Sakura entrano nel Guinness dei Primati

Il 2 luglio scorso il Guinness World Records l’ha confermata come primatista assoluta grazie a una raccolta di 1709 pezzi, battendo il precedente record del 2017 detenuto dalla peruviana Sofia Pichihua con i suoi 1086 cimeli.

Natsumi, che ha condiviso l’importante riconoscimento tramite il proprio canale Twitter ufficiale, ha iniziato a collezionare gadget e memorabilia di CCS fin dal debutto del manga sulle pagine del mensile Nakayoshi di Kodansha, nel giugno del 1996.

La nuova primatista, il cui record è arrivato lo scorso 15 maggio, si è detta orgogliosa e felice della cosa, rivelando che Sakura è la passione della sua vita ricevendo anche gli auguri da parte di Sofia che ha condiviso con lei l’amore per CCS.

Nel frattempo Natsumi non ha certo dormito sugli allori e, grazie a nuovi acquisti fatti durante la recente Cardcaptor Sakura Exhibition di Osaka, la sua collezione a tema Card Captor Sakura è aumentata ulteriormente, raggiungendo  e superando i 2000 pezzi.

Fonte: Crunchyroll

Leggiamo altro?
Tom Hiddleston su The Avengers: “chiedere a Chris Hemsworth di darmi un vero pugno non è stata una buona idea”