Loki è vivo dopo Avengers: Endgame? I registi svelano il suo destino

Tra le tante domande che ci siamo posti all’uscita dalle sale del cinecomic Marvel campione d’incassi, una in particolare non ci ha fatto dormire la notte: Loki è vivo dopo Avengers: Endgame?

Loki è vivo dopo Avengers: Endgame? Joe ed Anthony Russo, i registi del film, rivelano cosa è successo al Dio dell’Inganno dopo il film

Morto nella prima parte di Avengers: Infinity War, il personaggio interpretato da Tom Hiddleston ha fatto la sua ricomparsa proprio in Avengers: Endgame quando, tornati nel passato, Tony Stark e Scott Lang lo rincontrano nel 2012, dandogli l’opportunità di scappare dalla Stark Tower con il Tesseract (e quindi la Gemma dello Spazio).

Di Loki poi non si fa più menzione per l’intera durata della pellicola, lasciando gli spettatori ignari del destino del Dio dell’Inganno. È morto una volta che le gemme sono tornate al loro posto? Si trova in una linea temporale alternativa?

Loki Thor: Ragnarok

A dare finalmente una risposta alla nostre domande ci hanno pensato i registi del film, Joe ed Anthony Russo, in occasione di una recente intervista rilasciata a Business Insider grazie alla rottura dell’embargo sugli spoiler di Endgame.

“L’intento era che avrebbe corretto le timeline passate riportando le pietre nel punto in cui erano state prelevate”, ha chiarito Joe Russo spiegando poi che, prendendo una delle gemme e non riportandola al suo posto, Loki “avrebbe creato la sua timeline” proprio come i fan avevano ipotizzato dopo la visione del film.

“Diventa molto complicato,” ha continuato il regista, “ma sarebbe impossibile per correggere la timeline a meno che non trovasse Loki. Nel momento in cui Loki fa qualcosa di così eclatante come prendere la Gemma dello Spazio crea una realtà aggiuntiva.”

Una realtà che, come facilmente intuibile, Disney esplorerà nella serie TV in arrivo su Disney+ che sappiamo sarà collegata direttamente agli avvenimenti nel MCU.

Leggiamo altro?
IT: Capitolo Due, l’edizione home video arriverà il 19 dicembre
>