valchiria marvel comics

Marvel Comics annuncia chi sarà la nuova Valchiria

Le Valchirie sono morte, lunga vita alla nuova Valchiria!

Chi è in pari con la maxi-serie War of The Realms saprà che la stessa sta avendo un gigantesco impatto sul Marvel Universe: personaggi che muoiono e personaggi che stravolgono il loro status quo ad ogni pagina.

Attenzione, seguono spoiler su War of The Realms #2

Scopriamo assieme chi sarà la nuovissima Valchiria “titolare” nei fumetti Marvel, dopo gli accadimenti di War of Realms #2

Dopo il massacro delle Valchirie originali, avvenuto nel secondo numero del crossover, Marvel ha finalmente rivelato chi erediterà il manto delle leggendarie guerriere Asgardiane.

Si tratta nientemeno che di una rediviva Jane Foster che, smesso il manto della Possente Thor, ha accolto la missione delle vecchie Valchirie.

In una recente intervista con Marvel.com lo scrittore Al Ewing, autore della serie, ha spiegato i presupposti della nuova testata di cui vi mostriamo anche la copertina opera di Mahmud Asrar:

Alla fine del secondo numero di War of The Realms, le Valchirie sono morte.

Il Valhalla non c’è più, visto che non è rimasto più nessuno ad indossare quel manto.

Però, dato che abbiamo in uscita un titolo dedicato a Valchiria, questo significa che qualcuno, quel manto, lo dovrà pur indossare, no? Beh, quel qualcuno è un personaggio che i fan chiedevano a gran voce da tempo: Jane Foster!

Nel resto della chiacchierata, Ewing ha anche ricordato che ad Asgard vige un detto: “Thor è un dio, la Valchiria un lavoro”.

Nel dirlo intendeva ricordarci che, se da un lato Jane è perfettamente consapevole di avere ciò che serve per essere Thor, dall’altro, semplicemente, non è mai stata una Valchiria.

Inoltre Ewing ci ha spiegato l’origine della strana arma fiammeggiante che la Foster brandisce nella cover del primo numero.

Si tratta di “UNDRJARN THE ALL-WEAPON” una nuovissima arma mai vista prima in tutta Asgard, forgiata fra le fiamme del Reame della Guerra e in grado di cambiare la sua forma sulla base delle esigenze del suo possessore; potrà persino far volare Jane trasformandosi in un paio d’ali molto “Fenice Style“.

Siete curiosi di vedere come si comporterà Jane in questa nuova avventura? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte: ComicBook

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
dragonero 74 prigioniero delle ombre copertina
Prigioniero delle ombre: Ian e Gmor in pericolo! – Recensione