Game of Thrones 8: sarà Sansa contro tutti, parola di Sophie Turner

Sansa Stark game of thrones 8

Mancano davvero poche ore al debutto di Game of Thrones 8 e, ormai abbastanza liberi dalle pressioni durate mesi, gli attori dello show HBO possono finalmente lasciarsi andare in qualche dichiarazione meno soggetta alle ansie da rischio spoiler.

Secondo Sophie Turner in Game of Thrones 8 vedremo Sansa avere conflitti con tutti, contrasti che rischieranno di distruggere la sua famiglia

Oltre al pericolo rappresentato dal Re della Notte e dagli Estranei, senza dimenticare la lotta per il Trono di Spade che sicuramente andrà oltre ogni sorta di alleanza politica di convenienza, bisognerà tenere conto anche di vari conflitti personali che covano sotto una calma apparente, tipo i non sorprendenti attriti che si verranno a creare tra i fratelli Stark, con il palese disaccordo di Sansa verso la situazione che si è venuta a creare tra Jon Snow e Daenerys Targaryen.

In un’intervista con Entertainment Weekly Sophie Turner, interprete di Sansa Stark, ha svelato che la lady di Grande Inverno e la Madre dei Draghi finiranno per scontrarsi nel corso di Game of Thrones 8:

Il suo rapporto con Jon si sta incrinando per via della love story tra il Re del Nord e Daenerys.

Sansa pensa che la Khaleesi sia assetata di potere e che non sia la legittima pretendente al Trono, c’è una grande quantità di conflitti anche tra Sansa e Jon.

Inoltre la lady di Grande Inverno sembra non sia rimasta molto impressionata dall’arrivo al maniero di Casa Stark di Daenerys, dal suo seguito e, soprattutto dai draghi, creature che invece hanno affascinato Arya:

Inizialmente è tutt’altro che impressionata dalla cosa.

Non è affatto contenta perché sa che le risorse sono limitate e avrà bisogno di molto cibo per nutrire i draghi e tutto l’imponente esercito arrivato a Grande Inverno.

Anche la contemporanea presenza di tutti gli Stark superstiti sarà una cosa non facile da gestire per Sansa, nonostante nel corso del tempo lei sia diventata una sovrana capace, intraprendente e con un carattere forte temprato dai vari drammi che ha dovuto affrontare:

Sansa in questa stagione ci prenderà davvero gusto a diventare, di fatto, una leader a pieno titolo che affronterà con decisione tutte le potenziali minacce delle persone che stanno entrando nella sua vita, a parte quello che dovrà affrontare con i componenti della sua famiglia.

Dovrà fare qualche passo indietro oppure rischierà di distruggere la sua famiglia

Insomma, il sospetto che il ruolo di Sansa sarà davvero cruciale per l’economia della nuova stagione sembra diventare un po’ più concreto dopo queste dichiarazioni di Sophie Turner.

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
The Mandalorian: scopriamo, con un video, i 57 easter egg del sesto episodio