Disney+, rivelati prezzo e data d’uscita della nuova piattaforma streaming

In occasione di una recente riunione con gli investitori, Disney ha rivelato finalmente il prezzo e la data d’uscita di Disney+, l’attesa nuova piattaforma di video on demand che farà concorrenza a Netflix e soci.

Ecco il prezzo e la data d’uscita di Disney+, inclusi tutti i dettagli sui contenuti che gli abbonati potranno trovare al suo lancio

Il servizio sarà lanciato negli Stati Uniti il prossimo 12 novembre e arriverà nel resto del mondo gradualmente, venendo proposto ad un prezzo di soli 6,99$, con la possibilità di effettuare un abbonamento annuale a 69,99$ (decisamente meno dei 12,99$ mensili di Netflix).

Disney+

Al suo debutto, la piattaforma di Disney+ potrà contare su un catalogo che includerà oltre 7500 episodi, 25 serie TV originali Disney e oltre 500 film. Tra questi figureranno le trenta stagioni de I Simpson, recentemente approdate nelle mani di Topolino grazie all’acquisizione di FOX, così come altri film di proprietà della major.

Ogni contenuto presente sulla piattaforma sarà inoltre scaricabile sui nostri dispositivi mobili grazie ad un’app dedicata.

Durante la riunione, inoltre, Agnes Chu, la senior vp della divisione contenuti di Disney+, ha rivelato che in 5 anni l’azienda si aspetta di riuscire a realizzare una media di circa 50 prodotti originali all’anno; per giungere all’obbiettivo di 60/90 milioni di abbonati entro il 2024.

Tra i contenuti più attesi che troveremo sulla piattaforma figurano ovviamente le serie TV di Star Wars, che esordiranno su Disney+ con The Mandalorian, ma anche le numerose serie TV Marvel, che vedranno l’arrivo degli attori del MCU sul piccolo schermo.

Cosa ne pensate? Vi abbonerete al nuovo servizio? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Variety

Leggiamo altro?
Ryan Reynolds sorprende Hugh Jackman, augurandogli un buon compleanno in diretta