Red She Hulk: la Marvel prepara il ritorno?

Betty Ross, love interest storico di Bruce Banner, negli anni ha subito diverse disgrazie legate soprattutto al suo semplice stare al fianco dell’alter ego di Hulk.
Di sicuro la peggiore, ma anche la più interessante, è stata quella di vedersi trasformata anch’essa in Hulk, Red She Hulk. Rossa e decisamente più seducente della sua controparte verde.

Dopo un periodo senza poteri, Red She Hulk sembra essere pronta per tornare sulle pagine dei fumetti Marvel

(attenzione, l’articolo contiene spoiler per Immortal Hulk #14)

Dopo essere stata privata dei suoi poteri da Doc Green durante la missione intrapresa da quest’ultimo per liberare la Terra da tutti gli esseri potenziati dai Raggi Gamma, Betty si è parzialmente eclissata dalla disastrosa vita di Banner, salvo comparire furiosa durante Civil War II per chiedere al padre la testa di Occhio Di Falco (reo di aver ucciso l’ex marito).

Nelle pagine di Immortal Hulk, serie scritta da Al Ewing e disegnata da varie superstar della matita (fra le quali il nostro Simone Di Meo) Betty sembra fare ritorno alle passate usanze di “trasformazione” subito dopo essere stata colpita alla testa dal proiettile di un cecchino che, in realtà, mirava a Bruce.

Alla vista della ex moglie verosimilmente morta al suolo, Hulk prende il posto di Banner, ma una vignetta che vi riporteremo a breve dimostra che la donna non è affatto passata a miglior vita.

Sembra infatti che tutto ciò che ha ottenuto lo sventurato cecchino colpendola, sia di risvegliare in lei i tremendi poteri dormienti di Red She Hulk.
D’altronde, come viene ricordato allo stesso cecchino da un altro personaggio: “Gli Hulk non muoiono mai”.
Ecco la vignetta incriminata:

 

E voi che ne pensate? Sareste contenti di rivedere sulle pagine dei fumetti Red She Hulk, la seducente e letale versione-gamma di della mite Betty Ross?
Fatecelo sapere con un commento!

Fonte: ComicBook

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...