Suicide Squad 2: le riprese a settembre ma senza Will Smith

Lo potremo rivedere presto nei panni del Genio del film live action di Aladdin ma Will Smith non tornerà ad imbracciare le armi di Deadshot in Suicide Squad 2.

Will Smith non tornerà ad interpretare Deadshot in Suicide Squad 2, le cui riprese partiranno il prossimo autunno

A rivelare l’assenza dell’attore nel sequel del film DC di David Ayer, è stato un report di Variety, subito seguito da una news di Deadline che ha anche annunciato l’inizio delle riprese del film il prossimo mese di settembre.

Stando al noto sito, Smith ha rinunciato al film a causa di altri impegni lavorativi e sembra quindi che Margot Robbie, con la sua Harley Quinn, sarà l’unico personaggio della pellicola originale a tornare nel sequel.

MARGOT ROBBIE VORREBBE INTERPRETARE HARLEY QUINN A VITA

Sembra inoltre che al momento si stia decidendo se rimpiazzare l’attore o eliminare del tutto deadshot dal film, magari sostituendolo con un altro villain DC. James Gunn dovrebbe invece essere dietro alla macchina da presa della pellicola.

L’unica certezza pare essere dunque la data d’uscita di Suicide Squad 2 nei cinema, fissata ancora al 6 agosto 2021.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Deadline

Potrebbe piacerti anche