Captain Marvel: ci sarà anche Tony Stark?

Il nuovo trailer esteso di Captain Marvel, ricco di scene inedite, non ha fatto che aumentare ancora di più l’hype per l’atteso cinecomic che introdurrà Carol Danvers nell’MCU partendo addirittura da lontano, dato che la pellicola sarà ambientata negli anni ’90.

I registi di Captain Marvel, parlando del film e della sua ambientazione, hanno tirato in ballo Tony Strak che (forse) potrebbe avere un cameo nel film

La collocazione temporale del film ha offerto l’occasione ai due registi Anna Boden e Ryan Fleck di parlare dl tono del film, delle ispirazioni che li hanno guidati nella realizzazione e anche su qualcosa che potrebbe aver indicato la presenza di un importante cameo.

Ci siamo approcciati a questo film come a una scoperta del mistero che sta dietro l’identità di Captain Marvel.

C’è parecchio divertimento, il rapporto che Captain Marvel ha con Nick Fury è stata un vero punto di riferimento per noi.

Proprio come i buddy movie anni ’80 e ’90 (genere cinematografico in cui l’amicizia tra i protagonisti è l’elemento fondamentale), come Arma Letale o 48 ore.

Questi film, anche i più seri del genere, hanno sempre un certo senso dell’umorismo e anche noi vogliamo mantenerlo.

Parlando poi delle connessioni con l’Universo Cinematografico Marvel, i due hanno tirato in ballo (non sappiamo quanto volontariamente o meno) un importante personaggio in una sorta di botta e risposta che è sembrata una specie di anticipazione:

Tutto quello che posso dire è che si tratta di un film ambientato negli anni ’90, dove Samuel L. Jackson interpreta Nick Fury da giovane. (Boden)

E dove Tony Stark ancora non ha capito come diventare Iron Man, quindi… (Fleck)

Questo però è tutto quello che possiamo dire. (Boden)

Senz’altro si tratta di parole che fanno riflettere ma secondo voi sarà possibile avere un cameo di colui che diventerà Iron Man in Captain Marvel? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Trama, dettagli e data di uscita di Captain Marvel

La storia segue le gesta di Carol Danvers mentre diventa uno degli eroi più potenti dell’universo, allorquando la Terra si trova nel bel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene (Kree e Skrull).

Ambientato negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova alla scoperta di un periodo inedito nella storia dell’Universo Cinematografico Marvel.

Brie Larson vestirà i panni della protagonista, con Samuel L. Jackson che riprende il ruolo di Nick Fury e Clark Gregg in quello dell’agente Phil Coulson.

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, scritto da Geneva Robertson-Dworet e prodotto da Kevin Feige, il film vedrà Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Jonathan Schwartz, Patty Whitcher e Stan Lee come produttori esecutivi, David Grant e Lars Winther in veste di co-produttore, con quest’ultimo anche ne ruolo di assistente regista.

Il film debutterà nelle sale italiane il 6 marzo 2019.

Fonte: CBR

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...