L’aereo nazista di Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta è realmente esistito?

Aereo Nazista di Indiana Jones e i Predatori dell'Arca Perduta

Se siete approdati su queste pagine è perché vi state chiedendo se l’aereo nazista di Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta, è frutto della fantasia del franchise o è realmente esistito.

Il concept originale dell’aereo nazista di Indiana Jones e i Predatori dell’arca Perduta, con 4 motori invece dei 2 arrivati sul grande schermo

In questi giorni stanno ridando in televisione tutta la saga di Indiana Jones e, ogni volta che mi imbatto in qualche pellicola responsabile di aver formato il mio “essere nerd”, mi sento moralmente obbligato a riguardarla.

Curiosamente, riguardando Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta, mi sono (ri)trovato a chiedermi quale fosse la storia dell’aereo nazista che compare in una delle scene più celebri del film. Sto parlando di quell’aereo tedesco dalle linee sinuose, che da appassionato quale sono della Seconda Guerra Mondiale ero certo non fosse mai esistito; ma che ricordava comunque molto i progetti delle wunderwaffen (le armi-meraviglia) naziste.

Ecco la (vera) storia dell’aereo nazista di Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta

Qui sotto potete trovare la scena in cui compare il celebre aereo, giusto per rinfrescarvi la memoria:

Girovagando in rete ho scoperto che l’aereo in questione era stato realizzato negli anni ’80 appositamente per il film dall’artista di produzione Ron Cobb. A quanto pare, l’aspetto plausibile dell’aereo tedesco mostrato sul grande schermo deriva però da un mix di due diversi progetti: un prototipo del Northrop N-1M (che potete vedere in foto qui sotto) e un progetto tedesco di caccia bimotore poi abbandonato, etichettato come Li P.04-106 e concepito dal pioniere dell’aviazione tedesca Alexander Lippisch.

Northrop N-1M

Ovviamente l’aereo di scena visto nel film non ha mai volato (semplicemente non era progettato per farlo) e la sua configurazione, in alcuni punti, era più dettata dalle esigenze di recitazione degli attori sul set che dalle reali regole dell’aerodinamica.

Purtroppo, il suo destino è stato quello a cui vanno incontro gli oggetti di scena ingombranti delle grandi produzioni. L’aereo nazista è rimasto sotto il sole e le intemperie del set tunisino del film per 10 anni, venendo abbandonato e saccheggiato dai cacciatori di souvenir di Indiana Jones. La sua fine è arrivata insieme ad un bulldozer, che lo ha definitivamente demolito negli anni ’90.

Tuttavia, una seconda versione dell’aereo tedesco, più piccola e leggermente differente nell’estetica, è stata realizzata diversi anni dopo, per lo spettacolo Indiana Jones Epic Stunt Spectacular che si svolgeva al Walt Disney World Resort in Florida.

Quindi no, l’aereo nazista di Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta non è un aereo realmente esistito, ma continuerà ad esistere certamente nel cuore degli appassionati della saga di Indiana Jones.

...e questo?
Il Grinch
Il Grinch: l’edizione steelbook 4K arriverà in tempo per rubarci il Natale