Hajime Tabata lascia Square Enix: cancellati i nuovi DLC di Final Fantasy XV

La scorsa notte Square Enix e Luminous Production hanno tenuto uno speciale Live Stream che per i molti fan della saga aveva già profumo di novità per i piani futuri ma, a sorpresa, nel corso della trasmissione ha fatto la sua apparizione Hajime Tabata, l’amato/odiato producer di Final Fantasy XV che ha annunciato il suo divorzio dagli studios avvenuto lo scorso 31 ottobre.

Hajime Tabata annuncia il suo divorzio tra Square Enix e Luminous Production che cancellano tre dei quattro nuovi DLC di Final Fantasy XV

A tutti coloro che stanno guardando questo programma: buongiorno, io sono Tabata.

Sono quasi 2 interi anni da quando è stato rilasciato Final Fantasy XV. Io onestamente credo che la ragione per cui siamo riusciti ad arrivare così lontano sia stata grazie a tutti voi fedeli fan. Vi ringrazio dal profondo del mio cuore.

Oggi, ho un annuncio personale da fare a tutti voi. Io, Hajime Tabata, ho rassegnato le mie dimissioni dalla Luminous Production e dalla Square Enix dal 31 Ottobre 2018

Ho accumulato molta esperienza nel mio tempo passato alla Square Enix. Ogni titolo a cui ho preso parte ha significato molto per me.

Tuttavia, Final Fantasy XV si stacca dagli altri perché è stato un progetto speciale per me, in cui ho dato tutto. Perciò, ho deciso di sfruttare questa opportunità per annunciare ufficialmente il mio addio a Final Fantasy XV a tutti i fan che hanno supportato il titolo in tutto il mondo.

Riguardo I miei sforzi per il prossimo futuro, ho un progetto che sinceramente spero di realizzare come mia prossima sfida dopo Final Fantasy XV.

Per questa ragione ho deciso di lasciare la mia posizione attuale e aprire un mio business per far poter raggiungere il mio obbiettivo.

Così come la produzione di Episode Ardyn continua e la Luminous Production lavora a nuovi progetti, sentivo che per me era giunto il momento di passare il testimone a una nuova generazione di talentuosi colleghi degni di fiducia che, sono sicuro, creeranno qualcosa di meraviglioso.

Da oggi in poi farò il tifo e supporterò la Square Enix e la Luminous Production insieme a tutti voi fan.

Vorrei ringraziare tutti coloro che continuano a supportare Final Fantasy XV e quelli che hanno hanno supportato anche la mia persona.

E adesso? Cosa succederà ai progetti futuri legati al brand di Final Fantasy?

I fan di Noctis & Co. saranno sicuramente delusi e amareggiati dato che Square Enix, a tal proposito, ha cancellato di punto in bianco ben 3 dei 4 DLC di Final Fantasy XV facenti parti dell’arco narrativo The Dawn of the Future con il solo  Episode Ardyn a sopravvivere che uscirà a marzo 2019,

L’idea di accontentarsi solo di saperne di più sul passato di Ardyn, personaggio tra i più amati, tuttavia sembra un tentativo di cercare di curare un’amputazione con un cerotto; inutile e inefficace, ma che rappresenta comunque il male minore, una mossa che ha l’obiettivo di non far fuggire gli amanti del brand stanchi delle false promesse della software house e degli infiniti tempi di sviluppo (vedi Kingdom Hearts III).

Ora l’attenzione sarà tutta rivolta a questi nuovi progetti di Tabata-san; cosa avrà in serbo per noi il talentuso programmatore?

Personalmente non vedo l’ora che arrivi il 2019, anno in cui sono sicuro saranno presenti un’infinità di novità, con Hajime pronto a regalarci qualche bella sorpresa.

Cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Gematsu

Potrebbe piacerti anche