Il manga di Ritorno al Futuro non si farà più

All’inizio di quest’anno Amazon JP aveva aperto i preordini per il manga di Ritorno al Futuro, una nuova serie a fumetti che, partendo dai disegni di Yusuke Murata, responsabile grafico di One Punch Man, e supervisionata dallo sceneggiatore della trilogia cinematografica, Bob Gale, avrebbe dovuto riportarci nell’universo dell’omonimo film del 1985 diretto da Robert Zemeckis.

Il manga di Ritorno al Futuro è stato cancellato e a darne la notizia è stato Yusuke Murata (One Punch Man) che doveva disegnarlo

Purtroppo per tutti i fan di Marty, Doc & Co. lo stesso Murata, tramite un post twitter dello scorso fine settimana, ha dichiarato che il manga di Ritorno al futuro è stato cancellato.

Le cause di questo improvviso e alquanto inaspettato dietrofront è da ricercarsi nel fatto che gli editori non sono riusciti a venire a capo dell’ingarbugliata situazione riguardante diversi aspetti legati ai tanti diritti d’autore che il franchise Back to The Future porta con sé.

È davvero un peccato perché il manga, se tutto fosse andato liscio, avrebbe dovuto debuttare il 20 aprile sul sito web Kono Manga ga Sugoi, con Murata che aveva aveva condiviso alcune tavole che comprendevano anche personaggi di Ritorno al Futuro Parte II e Parte III!

Tuttavia speriamo che tale cancellazione non sia definitiva e che le parti possano riuscire a districare, in futuro, la matassa relativa ai diritti del titolo.

Cosa ne pensate? Non era un amore?

Fonte: AnimeNewsNetwork

Potrebbe piacerti anche