Le origini di Cyberpunk 2077, il mondo di Mike Pondsmith

Cyberpunk-2077-Logo-3

Cyberpunk 2077 è il videogioco più atteso dai giocatori di mezzo mondo. Nonostante questo hype alle stelle, CD Projekt Red, già autori di quel capolavoro di The Witcher, hanno mantenuto uno stretto riserbo sul proprio titolo, creando una curiosità senza pari.

Alla scoperta dell’ambientazione originale di Cyberpunk 2077!

L’ultimo colpo da maestri è stato mostrare un incredibile videogameplay di Cyberpunk 2077 che ha fatto perdere parecchi battiti di cuore agli appassionati. Se ancora non lo avete visto, ve lo rimostriamo subito.


Dopo questa visione, è impossibile non volerne ancora. Ma visto che l’attesa è ancora lunga, come possiamo fare? Di certo le scuse di CD Projekt Red ai propri fan per la lunga attesa non possono riempire questo vuoto, ma potremmo tentare di colmare questo hype iniziando a scoprire qualcosa in più sull’origine del mondo di Cyberpunk 2077!

Cyberpunk 2077 è ispirato al GDR Cyberpunk, creato da Mike Pondsmith nel lontano 1988. Si sono avute due iterazioni di questa ambientazione, Cyberpunk 2013 e Cyberpunk 2020. Visto come il 2020 sia ormai vicino, è comprensibile che CD Projekt Red abbia deciso di spostare la sua versione di questo universo fantascientifico nel 2077.

Nonostante il riserbo di CD Projekt Red, possiamo imparare già molto su cosa aspettarci da Cyberpunk 2077, visto che il ricco background del gioco di ruolo di Pondsmith è la base da cui il futuro titolo degli sviluppatori polacchi prende vita.

Ambientazione

Cyberpunk è ambientato in un prossimo futuro distopico, nella fantomatica città californiana Night City dal suo fondatore, Richard Night. Nel lasso di tempo che ci separa da quel futuro, gli USA hanno sofferto un collasso economico devastante che ha avuto ripercussioni in tutto il mondo, gettando il pianeta nel caos. Il debole governo americano ha mantenuto il controllo solo grazie all’aiuto delle megacorporazioni.

Il punto di svolta è avvenuto nel 1990, con un intervento disastroso degli USA in un guerra nel centro America. Insieme al rilascio di una malattia creata dal governo americano per distruggere il traffico di droga, l’odio dei cartelli sudamericani verso il governo di Washington dilagò. Sostenuti dall’Unione Europea, i cartelli diedero il via ad una feroce guerra della droga in America, arrivando a far detonare un piccolo ordigno nucleare a New York nel 1993.

cyberpunk 1

Nel 1994 un tracollo dei mercati colpì duramente gli USA, causando un’ondata di disoccupazione e povertà. Da qui, una crisi alimentare e un incidente nucleare a Pittsburgh diedero il via ad un flusso migratorio. L’agricoltura divenne il bersaglio delle corporazioni, portando ad un blocco delle esportazioni alimentari americane.

In questo scenario, NSA, CIA, FBI e DEA formarono la Gang dei Quattro, creando un ancora più rigido controllo in favore dei propri interessi, quando nel 1996 vennero assassinati il presidente ed il suo vice. Altre gang comparvero e conquistarono ampie zone dell’America, costringendo le rimanenti autorità a sospendere i diritti costituzionali e dichiarare una duratura legge marziale.

Questa condizione consentì alle megacorporazioni di stabilire il proprio controllo sull’economia mondiale. Per difendere i propri interessi, le corporazioni crearono propri eserciti, costituendo forze armate così potenti che anche il governo americano fu costretto in più occasioni ad appoggiasi a queste milizie private per mantenere l’ordine.

Cyberpunk 2077 si colloca in questo futuro fatto di caos e violenza, dove il potere delle megacorporazioni è legge.

Megacorporazioni

Le megacorporazioni saranno una parte importante di Cyberpunk 2077. All’interno dell’ambientazione creata da Mike Pondsmith, questi potenti agglomerati economici sono fioriti nel caos sociale traendo quanto più possibile dalla libertà incontrollata dei mercati. La loro opera ha minato la solidità degli stati, arrivando anche a sostituirsi alla loro autorità.

Data la dimostrata passione per l’ambiguità morale di CD Projket Red, come ben sa chi ha giocato la saga di The Witcher, possiamo immaginare che non tutte le corporazioni in Cyberpunk 2077 saranno senza scrupoli. Nell’idea di Pondsmith, le guerre corporative erano animate da diversi piani delle diverse megacorporazioni, con zone d’ombra che possono consentire a CD Projekt Red di creare un sistema sociale particolarmente dinamico.

Classi

In Cyberpunk tutte le classi sono chiamate ‘ruoli’, che nel libro delle regole della prima edizione erano nove. Con le successive espansioni ne verranno aggiunte molte altre, ma le principali rimasero le nove iniziali. Alcune si affidano agli archetipi tipici del mondo dei GDR, ma una delle caratteristiche migliori di Cyberpunk fu il modo in cui riuscì a riscrivere le regole classiche dei giochi di ruolo

  •  Poliziotto: uomini di legge addestrati ed equipaggiati per fronteggiare gli ambienti spietati di Night City. La loro abilità speciale era ‘Autorità’, tramite la quale potevano costringere i cittadini ad eseguire la loro volontà. Le skills tipiche erano percezione, atletica, interrogatorio, conoscenza della strada e rissa, con una pistola come arma di base. Nel trailer di Cyberpunk 2077 abbiamo visto un  agente della Max Tac puntare una pistola alla tempia di una donna cyberneticamente migliorata
  • Corporazionista: un uomo delle corporazioni, artefice e beneficiario della conquista economica dell’America. Specializzati in ricatto, corruzione, sabotaggio ed assassinio, sono individui che non si sporcano le mani, usando il proprio carisma e la loro incredibile ricchezza per spingere altri a fare il lavoro sporco. La loro abilità speciale è ‘Risorse’, che in base alla loro anzianità consente di utilizzare proprietà aziendali, come auto aziendali o sicurezza privata
  • Fixer. i classici che sanno sempre come risolvere le cose, profondamente integrati nella vita della strada, con contatti anche nelle alte sfere. Specializzati in creazione, intimidazione, persuasione e scasso, con ‘Affare di strada’ come abilità speciale

Cyberpunk 2077

  • Media: poteva mancare un rappresentante del massimo potere di controllo sulle masse? Le megacorporazioni si avvalgono spesso dei servigi di compiacenti giornalisti. Non a caso la loro abilità speciale è ‘Credibilità’ che consente loro di far presa sulle opinioni delle masse
  • Netrunner: l’hacker del domani. Attraverso interfacce mente-macchina possono navigare il cyberspazio per reperire qualunque informazione.Specializzati in hacking, programmazione, elettronica e cybersicurezza, la loro abilità speciale è ‘Interfaccia’
  • Nomade: i reietti delle megacorporazioni, costretti a vagare per le vie della città, muovendosi in gang di sopravvissuti. Specializzato in guida, fucili, resistenza e sopravvivenza. Tramite la loro abilità speciale ‘Famiglia’ i nomadi possono chiedere alla propria banda ospitalità, protezione, e altri aiuti.
  • Rockerboy: le rockstar future! Sono puro carisma, vivono per dare coraggio agli oppressi e contrastare le autorità. Sono esperti in persuasione, seduzione, conoscenza della strada e performance, con l’abilità speciale ‘Leadership carismatica’
  • Solo: mercenari, puri e semplici. Sono i combattenti del mondo di Cyberpunk, con abilità che spaziano dalle armi alle abilità di combattimento, dallo stealth alla percezione. L’abilità speciale ‘Senso del Combattimento’ consente loro di percepire il pericolo, scovare trappole.
  • Techie: ingegnieri del futuro che si guadagnano da vivere trafficando in tecnologia. Specializzato in creazione di armi, insegnamento, e sicurezza elettronica.

Anche se ci aspettiamo una certa aderenza di Cyberpunk 2077 al canone del GDR di Pondsmith, che ha commentato così lo scorso anno la presenza delle classi nel titolo di CD Projekt Red

“Tutte le classi saranno presenti, ma troverete alcune sorprese su come le abbiamo integrate al gioco, e credo che vi piaceranno molto”

Di sicuro, Cyberpunk 2077 avrà molto di questo storico titolo GDR e sono pronto a scommettere che la presenza di Pondsmith sia una garanzia che all’uscita il titolo di CD Projekt Red sarà una delle migliori esperienze cyberpunk della storia dei videogiochi.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Dead by Daylight Stranger Things
Dead by Daylight va “Sottosopra”: ecco il trailer del nuovo capitolo dedicato a Stranger Things