Ecco perché The Big Bang Theory chiuderà

The Big Bang Theory

La notizia ufficiale che The Big Bang Theory si concluderà definitivamente nel 2019 con la dodicesima stagione è arrivata ieri in serata direttamente con un comunicato congiunto di Warner Bros. Television, CBS e la Chuck Lorre Productions.

Ecco il vero motivo che ha spinto i produttori di The Big Bang Theory ad annunciare che la sitcom si concluderà l’anno prossimo con la dodicesima stagione

L’acclamata serie TV che ha “sdoganato” agli occhi del grande pubblico la cultura nerd, pur semplificandola al massimo e rendendola in pratica un prodotto mainstream per il business, aveva già dato segni di “cedimento” con le ultime stagioni che mancavano dello smalto e dell’originale dissacrante freschezza degli esordi, quindi i produttori hanno deciso di chiudere lo show prima che potesse essere troppo tardi.

Eppure, a quanto pare, il vero motivo che ha decretato la fine di The Big Bang Theory non va ricercato nella poca verve e le ormai stancanti ultime stagioni, ma nel rifiuto di Jim Parsons, l’interprete di Sheldon Cooper, di partecipare ad una stagione 13.

The Big Bang Theory 11

Ebbene sì, il deus ex machina dello show CBS, il Bosone di Higgs dell’universo The Big Bang Theory, nonostante il suo contratto (come quello degli altri quattro protagonisti originali: Johnny Galecki, Kaley Cuoco, Kunal Nayyar e Simon Helberg) prevedesse un cachet di quasi 1 milione di dollari a episodio, era pronto a dire addio alla sitcom e a tutti i suoi colleghi.

Come spiegato dall’entourage del 45enne attore texano a Entertainment Weekly, Jim ha davvero dato tutto allo show con il personaggio di Sheldon e quindi non c’era più nessun motivo per trascinare questo impegno oltre il dovuto:

Dodici anni sono un periodo davvero lungo per un attore che deve restare ancorato allo stesso show, anche se porta alla vittoria di quattro Emmy Awards e un Golden Globe, un ruolo di doppiatore nello spin-off Young Sheldon, e numerosi impegni per il cinema e a Broadway.

Parsons merita il diritto di andarsene, soprattutto in un momento in cui il suo personaggio ha, francamente, fatto e detto tutto, dato che nell’undicesima stagione Sheldon è convolato a giuste nozze con la sua fidanzata Amy.

The Big Bang Theory 11 Sheldon Cooper

Così, di fronte al rifiuto di accettare nuovamente il ruolo in caso di rinnovo di The Big Bang Theory, la soluzione più ovvia, anche se dettata dalla volontà di Jim, è stata quella di annunciare la fine dello show con la dodicesima stagione e, questa volta, non ci sarà nessun “Bazinga” perché non si tratta di uno scherzo, dobbiamo davvero dire addio ai nerd più famosi del piccolo schermo.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
The Mandalorian
The Mandalorian: il trailer ora ha una data d’uscita ufficiale