Canada: la polizia ferma Batman a bordo della Batmobile

batman fermato dalla polizia canadese

Non deve essere un periodo molto facile per i supereroi e, se ad ancona sembra che Wolverine si sia dato allo spaccio di sostanze stupefacenti, in Canada nemmeno Batman sembra capace di sfuggire al lungo braccio della legge.

Batman se ne va in giro per le strade del Canada a bordo della Batmobile e la polizia lo ferma perché stava attirando troppo l’attenzione

Il 18 agosto scorso Stephen Lawrence, che preferisce farsi chiamare Batman, ha detto di essere stato fermato da un agente della Polizia provinciale dell’Ontario per poter avere una foto con lui.

Secondo quanto riferito dal sedicente Batman, e stando alle foto e alla immagini riprese da alcuni automobilisti di passaggio, mentre percorreva la Hurontario Street a bordo della sua Batmobile, una replica fedele di quella del film del 1989 di Tim Burton con Michael Keaton, alcuni curiosi alla guida delle loro auto si sono accostati a lui per scattare foto e riprenderlo con i cellulari.

Accortasi della surreale, ma potenzialmente pericolosa situazione, la pattuglia della polizia ha quindi fermato la Batmobile in maniera tale da dissuadere gli automobilisti di passaggio nel fare foto e video (anche se alla fine le immagini sono state catturate ugualmente).

Dopo che la situazione è sembrata normalizzarsi, il nostro Batman è risalito sulla Batmobile per continuare la sua ronda da supereroe, salvo essere nuovamente fermato dalla zelante poliziotta che, questa volta, ha invece voluto lei stessa essere immortalata in compagnia del Guidatore Oscuro.

In questo caso, sarebbe stato giusto elevare una bella multina al Crociato Incappucciato per “inadeguatezza formale” in quanto guidava la Batmobile con il costume sbagliato, dato che avrebbe docuto usare quello indossato da Michael Keaton e non quello di Christian Bale.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: CBC

...e questo?
Harry Potter: ai Warner Bros Studio Tour di Londra, quest’anno, si celebreranno i Serpeverde!