La mappa di Red Dead Redemption 2 sarà più grande di quella di GTA 5

A quanto pare le aspettative che si stanno generando attorno a Red Dead Redemption 2 non sono frutto dell’ansioso hype dei giocatori, ma il risultato di un impegno titanico che quelli di Rockstar Games hanno profuso nel secondo capitolo della saga videoludica.

Rockstar Ganes conferma che la mappa di Red Dead Redemption 2 sarà la più grande mai realizzata dallo studio

Secondo quanto appreso da un video pubblicato da PlayStation Access che raccoglie un bel po’ di dettagli sull’acclamato action-adventure che promette di diventare uno dei giochi più ambiziosi mai creati.

Tali dettagli, confermati dalla stessa Rockstar, hanno rivelato, tra l’altro, che la mappa di Red Dead Redemption 2 sarà più grande di quella di GTA 5 (uno dei mondi più grandi dei videogame), con la possibilità di esplorare tutto lo scenario e le ambientazioni anche se, dato che ci si muoverà in groppa ad un cavallo, sarà necessario tanto tempo per coprire le enormi distanze che caratterizzano la nuova mappa.

Ciò che riusata davvero interessante è che Rockstar sta facendo ogni sforzo per rendere il mondo di Red Dead Redemption 2 veramente vivo e interattivo.

Non parliamo soltanto degli NPC dinamici e imprevedibili, di cui gli sviluppatori hanno già diffusamente parlato in passato e che giocheranno un ruolo importante nel tentativo di raggiungere questo obiettivo, ma anche di altri dettagli che permetteranno al gioco di alzare notevolmente l’asticella.

Per esempio, le carcasse degli animali morti (e presumibilmente anche i cadaveri umani) che verranno abbandonati all’interno della mappa di Red Dead Rdemption 2, piuttosto che scomparire, marciranno e si decomporranno nel tempo, come è naturale che accada, attirando animali cosiddetti “spazzini” come avvoltoi e coyote, un classico del selvaggio West.

Questa la trama ufficiale di Red Dead Redemption 2

America, 1899. L’era del selvaggio West è agli sgoccioli: la legge sta catturando le ultime bande di fuorilegge. Chi rifiuta di arrendersi, viene ucciso senza pietà.

Dopo un colpo andato storto nella città di Blackwater, Arthur Morgan e la banda di Van der Linde sono costretti alla fuga.

Con gli agenti federali e i migliori cacciatori di taglie alle costole, la banda deve rapinare, combattere e rubare per farsi strada e cercare di sopravvivere nel cuore di un’America dura e selvaggia.

Una serie di conflitti e divisioni rischiano di mettere a repentaglio l’unità del gruppo, e Arthur si ritrova costretto a scegliere tra i suoi ideali e la lealtà nei confronti della banda che l’ha cresciuto.

Il titolo è atteso su PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 26 ottobre.

Cosa ne pensate? Lo acquisterete appena uscirà? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Gamingbolt

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments