Addio a Steve Ditko, co-creatore di Spider-Man e Doctor Strange

Il mondo della nona arte è in lutto.

Steve Ditko, il mitico disegnatore che ha creato Spider-Man, Doctor Strange e Squirrel Girl, è morto all’età di 90 anni

Steve Ditko, leggendario fumettista creatore insieme a Stan Lee di Spider-Man e Doctor Strange, è scomparso all’età di 90 anni.

L’annuncio della su scomparsa è stato dato dal dipartimento di polizia di New York senza specificare le cause del decesso. Ditko, che è stato trovato morto nel suo appartamento il 29 giugno scorso, si ritiene sia deceduto circa due giorni prima.

Nato il 2 novembre 1927 da immigrati slavi, cominciò a lavorare come illustratore e inchiostratore fin dai primi anni ’50 per numerose case editrici tra le quali la Atlas Comics, l’antesignana di Marvel Comics.

Steve Ditko

Nel 1961 Stan Lee, all’epoca caporedattore di Marvel, non soddisfatto dell’interpretazione che Jack Kirby aveva dato ad un supereroe adolescente con poteri di ragno, si rivolse a Ditko che creò Spider-Man come oggi lo conosciamo.

Tutto ciò che contraddistingue l’Uomo Ragno proviene da Steve Ditko: il suo aspetto, l’iconico costume rosso e blu, il lanciaragnatele a e, soprattutto, la caratterizzazione del personaggio e del suo alter ego umano Peter Parker, come affermato dallo stesso fumettista:

Una delle prime cose che feci fu di elaborare un costume. Una parte vitale, visiva del personaggio.

Dovevo sapere che aspetto aveva… prima di fare qualsiasi schizzo.

Per esempio: un potere adesivo cosicché non avrebbe dovuto avere scarpe o stivali rigidi, un lanciaragnatele da polso nascosto piuttosto che una pistola spara-ragnatele ed una fondina, ecc. …

Non ero sicuro che a Stan sarebbe piaciuta l’idea di coprire il volto del personaggio ma lo feci, perché nascondeva un viso ovviamente fanciullesco. Inoltre avrebbe aggiunto mistero al personaggio…

Ditko ha contribuito a creare villain storici del fumetto come Doctor Octopus, Sandman, Lizard e Green Goblin ricevendo, a partire dal numero 25 di The Amazing Spider-Man i crediti per la sceneggiatura oltre che per i disegni.

L’anno successivo Ditko creò il personaggio mistico del Doctor Strange, lo Stregone Supremo.

Di natura riservata e solitaria, Steve Ditko lasciò la Marvel nel 1966 a causa di alcuni dissapori nati proprio con Stan Lee, tornando poi alla Casa delle Idee nel 1979 e continuandovi a lavorare come freelance.

Nel 1992 creò Squirrel Girl, un personaggio che è stato fin da subito accolto con entusiasmo ed amato dai fan.

Seppur in maniera molto minore rispetto a Stan Lee, Steve Ditko ha ricevuto riconoscimenti sullo schermo per la creazione dell’Uomo Ragno in Spider-Man 2 e Spider-Man 3: infatti il padrone di casa di Peter Parker, interpretato da Elya Baskin, si chiama Ditkovich.

Fonte: The Hollywood Reporter

Potrebbe piacerti anche