Game of Thrones: ecco il titolo che George R.R. Martin vorrebbe per la serie prequel

La serie TV prequel di Game of Thrones, di cui HBO ha qualche giorno fa annunciato la messa in produzione dell’episodio zero o, in gergo tecnico pilot, vedrà George R.R. Martin ritornare nel ruolo di sceneggiatore di uno show tratto dai suoi romanzi, dopo che l’autore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco aveva smesso di collaborare alla ultime stagioni de Il Trono di Spade.

Dalle pagine del suo sito, George R.R. Martin parla della serie TV prequel di Game of Thrones e del titolo che vorrebbe dargli

Direttamente dalle pagine del suo sito, la nuova “casa” dell’autore dopo l’abbandono di LiveJournal, Martin ha parlato del nuovo progetto, scusandosi con i fan per non aver detto la sua a riguardo subito dopo la diffusione della notizia:

In questi giorni sono successe molte cose, così tante che a volte sembra che io non riesca a tenere il passo con la mia vita.

Quindi lasciate che mi scusi con voi per il ritardo con cui do questa notizia ma, si, è tutto vero, dopo un anno di lavoro HBO ha dato luce verde al primo “successore” di Game of Thrones.

Per fare un po’ di chiarezza, diciamo che abbiamo un pilot, non ancora un ordine di una serie definitiva, anche se ovviamente speriamo che è ciò che accada

Si, è un prequel, non un sequel e nessuno dei personaggio o attori di Game of Thrones apparirà nella nuova serie TV.

Tutti i “successori” di GoT in ballo sono dei prequel, come ho già detto prima.

Questo, in particolare è un pre-prequel Per chiarire, poiché poiché è impostato non novanta anni prima di Game of Thrones (come Dunk & Egg), o alcune centinaia di anni, ma piuttosto diecimila anni (beh, supponendo accurate le storie orali dei Primi Uomini, ma i maestri della Cittadella insistono che si tratta di un periodo lungo solo la metà).

Siamo all’inizio del processo di produzione, ovviamente, con l’ordine del pilot appena emanato, quindi non abbiamo ancora un regista, o un cast, o una location e nemmeno un titolo.

Io opterei per La lunga notte, un titolo che da solo dice già tutto, ma sarei sorpreso se venisse davvero usato.

Molto più probabilmente HBO sceglierà di inserire la frase “Game of Thrones” da qualche parte nel titolo definitivo.

Dappertutto si vede la mia foto insieme a quella di Jane Goldman [l’altra sceneggiatrice che scriverà la serie ndt], anche se la cosa è un po’ fuorviante perché è stata lei a scrivere il copione del pilot.

Insomma, Martin aggiunge qualche altro tassello ai primi dettagli già noti sulla serie TV prequel, probabilmente chiudendo definitivamente con la possibilità di rivedere il Re della Notte.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche