X-Files non tornerà più in televisione (ma non date la colpa a Gillian Anderson)

La notizia era nell’aria già da tempo ma oggi arriva la conferma: X-Files non tornerà più in televisione con una nuova, dodicesima, stagione.

In occasione di una recente conferenza stampa, Gary Newman, il co-presidente della Fox, ha rivelato che non ci sono piani per una nuova stagione di X-Files; le cui sorti sembravano già esser state segnate dall’abbandono del ruolo dell’agente Scully, da parte dell’attrice Gillian Anderson, qualche mese fa.

Forse preoccupata che i fan potessero individuare nel suo abbandono il motivo di tale cancellazione, l’attrice ha però condiviso un tweet pungente attraverso il suo profilo ufficiale, spiegando che il mancato rinnovo non ha nulla a che vedere con la sua decisione.

Eccolo:

Vedi Michael, la verità è che… il 77% percento dell’audience non segue più la serie

Il calo di ascolti sembrerebbe essere quindi il principale indiziato, nonostante le voci di una chiusura dello show avessero iniziato a circolare ben prima della messa in onda dell’undicesima stagione di X-Files.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: TVLine

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...