Ecco come vedere Mary and the Witch’s Flower in anteprima italiana al Comicon di Napoli!

Mary and the Witch’s Flower (Mary e il fiore della Strega), il primo lungometraggio animato firmato dallo Studio Ponoc diretto da Hiromasa Yonebayashi, verrà proiettato in anteprima nazionale in occasione del Napoli Comicon, la fiera dedicata al cinema, ai videogiochi, al fumetto e al cosplay che si terrà dal 28 aprile all’1 maggio nel capoluogo partenopeo.

Lo spettacolo, grazie alla collaborazione i Luky Red, avrà luogo il prossimo 1 maggio, presso l’auditorium della Mostra d’Oltremare, alle ore 14:15.

Per partecipare, sarà necessario ritirare il biglietto nel foyer del Teatro Mediterraneo a partire dalla mattina dello stesso giorno.

Mary and the Witch’s Flower

È Tib, un gatto nero, che conduce Mary nel bosco. Qui Mary scopre il manico di scopa e, prima di rendersi conto di qualcosa, viene sballottolata tra le cime degli alberi e trasportata fra le nuvole fino a giungere presso il Collegio di Endor, dove, “sono aperti gli esami per creare uno staff di streghe qualificate”.

Qui Mary scopre le prove di un terribile esperimento di trasformazione su degli animali mutanti imprigionati in gabbia. Un istante dopo che la sua scopa ha preso il volo, Mary si rende conto che Tib è stato catturato.

Il regista del nuovo e attesissimo lungometraggio animato giapponese, firmato dallo Studio Ponoc, è Hiromasa Yonebayashi, autore anche di Arrietty e Quando C’era Marnie.

In Italia sarà Lucky Red ad occuparsi della sua distribuzione.

Fonte: Comicon

Potrebbe piacerti anche