The Walking Dead: Robert Kirkman parla del destino dei figli di Michonne

Ormai è cosa nota che tra il fumetto e la serie TV di The Walking Dead  vi siano delle discrepanze e, per l’ennesima volta, questo divario è stato sottolineato dai fatti riguardanti le sorti dei figli di Michonne.

Attenzione: Spoiler sul fumetto The Walking Dead!

Nella serie a fumetti abbiamo conosciuto Elodie, la figlia di Michonne introdotta nel numero 176, cosa che ha entusiasmato i fan ormai rassegnati al fatto che che l’intera famiglia fosse stata vittima di un triste destino (per usare un eufemismo).

Nella serie TV si è appreso, invece, che il figlio Andre è andato incontro ad una tragica morte e che non vi è nessuna speranza che abbia potuto trovare scampo in alcun modo, come confermato dallo stesso Robert Kirkman dalle pagine del del numero 177 di The Walking Dead:

Il fumetto non è lo show televisivo!

Nella serie TV, Michonne aveva un figlio, che gli sceneggiatori hanno deciso di far morire.

Nel fumetto, invece, i figli di Michonne sono due bambine che si è ipotizzato “fossero morte”, anche se non vi è mai stata certezza di ciò.

Ci tenevo a rispondere personalmente per ringraziare del grande seguito fin’ora riscontrato.

robert kirkman

Kirkman, sempre attraverso la sezione Letter Hacks della pubblicazione, ha inoltre aggiunto:

Elodie sta riscuotendo tantissimo affetto da parte dei fan, diventando un personaggio sempre più amato.

Siamo eccitati quanto voi. È così gratificante vedere come siamo ancora tutti uniti in questo epico viaggio. Abbiamo ancora tante sorprese da mostrarvi, quindi grazie delle belle parole che avete. Speriamo di non rovinare tutto.

Sebbene l’autore confermi quindi la morte di Andre nella serie TV AMC, le cose potrebbero improvvisamente cambiare se Danai Guria (l’attrice che interpreta Michonne) riuscirà a sopravvivere abbastanza a lungo da permettere agli sceneggiatori di poter “adattare” l’attuale run fumettistica allo show.

Supponendo che Kirkman non abbia voluto trollare tutti i suoi fan, e che Andre sia stato effettivamente divorato dagli zombie in un campeggio mentre Michonne era via, questa eventualità potrebbe creare l’ennesima sostanziale divergenza tra le due storie.

Ultimamente la serie TV The Walking Dead non è stata povera di colpi di scena sul fronte “abbandoni”, con la morte Carl Grimes (uno dei personaggi più importanti e amati sia in TV che nel fumetto) che tristemente ci ha lasciato, condividendo lo stesso destino televisivo di Andrea e Denise che è differente da quello dei fumetti.

Altri personaggi, invece, come Morgan e Carol per esempio, sono invece sopravvissuti senza condividere la triste sorte delle loro controparti cartacee.

Fonte: Comicbook

Potrebbe piacerti anche