New Mutants vuole spaventare e far piangere e sarà senza costumi!

Dopo la notizia che New Mutants, spin-off della saga X-Men, è stato posticipato al 22 febbraio 2019 perché ai responsabili della produzione non è sembrato abbastanza spaventoso, adesso il regista Josh Boone, nel corso di una recente intervista, ha parlato proprio di questo aspetto, svelando dettagli sul film e parlando del rating della pellicola.

Non ci sono costumi. Questo lo rende diverso .  Non possono stare insieme a tutti gli altri bambini della X-Mansion.

Ormai sono fott*ti perché tutti loro hanno ucciso delle persone, che l’abbiano fatto apposta o meno.

New Mutants sarà probabilmente PG-13, il più difficile mai realizzato. Lo abbiamo spinto al limite. Il film è un horror molto dark con una forte componente emotiva. Se ci riesco, spaventarti e farti piangere è il vero obiettivo.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

the New Mutants

New Mutants

New Mutants, spin-off degli X-Men anche nell’universo fumettistico Marvel, sono apparsi per la prima volta nel 1982, mentre nel 1983 sono diventati un albo mensile.

La storia è incentrata su un gruppo di giovani aspiranti X-Men, studenti della scuola di Charles Xavier, composto da Dani Moonstar, Sunspot, Wolfsbane, Cannonball, KarmaMagikWarlocke Cypher.

Il film, diretto da Josh Boone, scritto da Knate Gwaltney (e dallo stesso Boone), sarà prodotto da Simon Kingberg e Karen Rosenfelt.

Il cast del film è composto da Maisie Williams che interpreterà Rahne Sinclair/WolfsbaneAnya Taylor-Joy nel ruolo di Illyana Rasputin/MagikHenry Zaga nei panni di Sunspot e Charlie Heaton a cui è stata affidata la parte di Cannonball.

Fonte: CBR

...e questo?
The mandalorian libri e fumetti
The Mandalorian: in arrivo una nuova serie di libri per i fan di tutte le età