Feelinks: Raven Distribution localizzerà il gioco in italiano!

Raven Distribution piazza un nuovo importantissimo colpo e annuncia di aver acquisito i diritti per la localizzazione italiana del gioco Feelinks, l’erede di Dixit!

L’uscita in italiano del gioco da tavolo è prevista tra marzo ed aprile 2018.

Feelinks è sempre opera di opera Jean-Luis Roubira, in collaborazione con Vincent Bidault, con le carte principali che sono meravigliosamente illustrate da Franck Chalard e, rispetto al suo predecessore Dixit, ha una concezione più “matura” creando situazioni di confronto tra i giocatori!

Come ti sentiresti se sentissi questo: “I tuoi figli ti dicono che hanno avuto un sogno premonitore”? Saresti triste? Emozionato? Spaventato? O forse addirittura felice? Ma soprattutto, come si sentirebbe il tuo compagno di gioco?

Feelinks è un gioco che riguarda le emozioni, durante il gioco si dovrà:

  1. Prendere una carte e sceglierai una situazione da leggere.
  2. Scegliere l’emozione che si pensa il proprio compagno di gioco possa provare in quella medesima situazione.
  3. Argomenterete le scelte reciproche, avanzando sul tracciato dell’emozione per poi cambiare compagno.

In base al numero di giocatori, se vengono giocati un certo numero di round, il giocatore che raggiunge la casella, sul tracciato del punteggio, più lontana, vince la partita.

Se invece si giocherà senza tener conto dei round, il primo giocatore che raggiunge l’ultima casella del tracciato dell’emozione sarà il vincitore.

Oltre alle tante carte emozioni, sono presenti 3 mazzi con situazioni diverse in base alla tipologia di partita:

  • Un mazzo per le classi scolastiche, che tratta temi di aggregazione e situazioni che possono causarsi all’interno di una classe.
  • Un mazzo famiglia che tratta le situazioni all’interno delle mura di casa e crea un confronto tra i vari componenti familiari.
  • Un mazzo per le serate tra amici che affronta temi più maturi e di discussione.
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Prima Vennero
Al via il Kickstarter di Prima Vennero, il GdR da giocare bendati