La notizia dell’assenza della tigre Rajah nel live action di Aladdin è stata ufficialmente smentita. È in arrivo anche un nuovo personaggio!

Erano subito scattate le prime critiche da parte dei fan nei riguardi di Aladdin, il nuovo live action targato Disney. La causa del malcontento generale derivava da una delle ultime dichiarazioni di Naomi Scott, l’interprete della principessa Jasmine.

Secondo le parole dell’attrice, il regista Guy Ritchie aveva intenzione di escludere dal film la tigre Rajah, animale domestico della protagonista femminile, nonché suo amico fedele.

Al posto dell’amato felino, la produzione aveva pensato di inserire un personaggio nuovo: Dalia (Nasim Pedrad, famosa per la sua interpretazione in E.R. – Medici in prima linea), dama di compagnia e migliore amica di Jasmine.

Il regista si era subito ritenuto più che soddisfatto della sua scelta, dato si era creata immediatamente una speciale alchimia tra la Scott e la Pedrad. Ma il malcontento che serpeggiava tra gli amanti dei lungometraggi disneyani è stato talmente vasto e prorompente che Guy Ritchie ha deciso di cambiare le carte in tavola.

EW ha lanciato un aggiornamento sul film, affermando che Rajah sarà presente nel film, mentre The Hollywood Reporter ha immediatamente presentato le sue scuse per aver postato una notizia non corretta.

aladdin-disney

Nonostante questo, il live action beneficierà comunque della presenza di Dalia, e la Scott è più che d’accordo con questa scelta:

“Nel film d’animazione, Jasmine è l’unico personaggio femminile, non è pazzesco? Dalia sarà un’ancella, ma anche la sua migliore amica: sono così vicine perché sono cresciute insieme.”

La data di uscita di Aladdin nelle sale è prevista per il 2019.

Cosa ne pensate di questo nuovo personaggio? Scrivetecelo in un commento qui sotto!

Fonte: comicbook

Leggi anche

Contra: Konami annuncia un film ed una serie TV ispirati al gioco

Konami ha annunciato che il suo famoso action game Contra sarà adattato per la realizzazio…