Dragon Ball FighterZ: annunciata la data d’uscita su Xbox, PS4 e PC!

blank

Annunciata la data di uscita di Dragon Ball FighterZ che sarà disponibile su PC, Xbox One e PlayStation 4

Bandai Namco ha annunciato ufficialmente che Dragon Ball FighterZ verrà lanciato il 25 gennaio 2018 nelle versioni per Xbox One, PlayStation4, mentre il giorno successivo verranno rese disponibili le tutte le edizioni digitali e le versioni PC Steam.

In contemporanea con l’annuncio dell’uscita del gioco, che è già disponibile in preorder per Xbox e PS4, Bandai ha anche svelto alcune informazioni riguardanti la modalità di gioco Storia:

Composta da tre diverse parti, la modalità storia consentirà ai giocatori di sperimentare tre differenti prospettive, ognuna delle quali offrirà dettagli e segreti diversi sulla storia.

I giocatori giocheranno per la prima volta il Super Warriors Arc nei panni dei Saiyan, seguito dal Super Villain Arc dalla prospettiva dei nemici, per finire con l’Android dalla prospettiva degli Androidi.

Partecipando a diverse combinazioni di combattimenti incluse in questi tre capitoli, i giocatori potranno sviluppare i propri personaggi ed avere una comprensione completa del fantastico scenario di Dragon Ball FighterZ!

La mappa del modo di storia inoltre sorprenderà i giocatori spostamenti con varie opzioni per le successive destinazioni. Si tratterà di scelte strategiche che influenzeranno le abilità di combattimento per gli scontri futuri.

Inoltre Bandai ha comunicato che, oltre la versione standard del gioco, saranno rese disponibili due versioni digitali aggiuntive:

Dragon Ball FighterZ – FighterZ Edition, contenente il gioco completo e il FighterZ Pass con l’aggiunta di 8 nuovi personaggi al roster.
Dragon Ball FighterZ – Ultimate Edition, contenente tutto quello compreso nella FighterZ Edition con l’aggiunta del Pacchetto voce narrante e il tanto atteso Pacchetto musica anime, che includerà 11 tracce estratte dalla serie anime.

Cosa ne pensate? Non vedete l’ora che arrivi il prossimo gennaio? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Fonte: Eurogamer

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti