George R.R. Martin potrebbe completare il primo volume di Fire and Blood entro la fine del 2018

Fire and Blood

Tramite il proprio blog personale George R.R. Martin ha aperto alla possibilità che il primo volume di Fire and Blood possa essere completato entro la fine del 2018

Dopo aver annunciato l’intenzione di dedicarsi completamente al tanto atteso The Winds of Winter, George R.R. Martin, l’autore dei romanzi del ciclo “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” che hanno ispirato la serie tv di HBO Game of Thrones, tramite il suo blog personale ha lasciato intendere ai fan che il 2018 potrebbe vedere anche il completamento del primo volume di Fire and Blood, una raccolta di racconti incentrati sulla dinastia Targaryen.

George r.r. martin

Sto ancora lavorando, ancora sono lontano mesi (quanti? Bella domanda), ho giorni buoni e giorni meno buoni e questo è tutto ciò che ho da dire. Che sia Winds o il primo volume di Fire and Blood ad uscire per primo in libreria è difficile da dire in questa fase, ma penso che possiate avere un libro su Westeros da parte mia nel 2018… e chissà, forse anche due. Un ragazzo può sognare…

Fire and Blood prevede infatti di pubblicare, in due diversi volumi, un bel po’ di materiale scritto da Martin riguardante varie vicende ambientate in diverse epoche di Westeros, qualcosa di simile a quanto fatto da Tolkien con il suo Silmarillion, tanto che più volte questo progetto dello scrittore fantasy statunitense è stato indicato come “Il GRRMarillion”.

Cosa ne pensate? Possiamo fidarci di George? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

...e questo?
libro coronavirus
The Eyes of Darkness: il romanzo del 1981 che aveva “profetizzato” il Coronavirus (o forse no?)