Game of Thrones 7: Le tensioni tra Jon Snow e Sansa Stark aumenteranno?

Game of Thrones

Kit Harington annuncia tensioni tra il suo personaggio, Jon Snow, e quello di Sophie Turner, Sansa Stark, sin dalle prime battute di Game of Thrones 7

In occasione di una recente intervista rilasciata ad Entertainment Weekly, Kit Harington, che nella serie HBO interpreta Jon Snow, ha anticipato alcune notizie sul rapporto che il suo personaggio avrà con Sansa Stark, ritrovata al termine della seconda stagione dello show.

Seguono spoiler di Game of Thrones 7, procedete a vostro rischio e pericolo!

Ecco le parole di Harington a riguardo:

“Ci sarà tensione tra i due fin dalla prima scena. Ci sono sempre i soliti problemi, lei mette in discussione le decisioni e gli ordini di lui, mentre lui non la ascolta. Ancora non sappiamo quanto sarà grave la frizione. Sono due membri della stessa famiglia che lottano per il potere.”

L’attore ha anche parlato del cambiamento radicale intrapreso dal suo personaggio con la sesta stagione de Il Trono di Spade, che proseguirà anche con la settima stagione:

“È un bel cambiamento per Jon questa stagione. Parla di più ed è più sicuro. Jon non è solo più sicuro circa quello che deve fare, è anche più sicuro di quello che dice. Prima aveva sempre mille dubbi e paure. Insomma mi sono anche divertito interpretandolo quest’anno… non ho solo dovuto fare la faccia da imbronciato”.

Correlati:

Game of Thrones 7

Game of Thrones 7, la penultima stagione per l’acclamata serie TV, sarà strutturata in sette episodi e arriverà negli Stati Uniti il 16 luglio 2017. In Italia la serie verrà trasmessa da Sky Atlantic in concomitanza con la premiere USA (alle 03:00 del 17 luglio).

Diretta da Jeremy Podeswa, Mark Mylod, Matt Shakman e Alan Taylor, questa settima stagione arriva in estate anziché in primavera, come le altre sei che l’hanno preceduta, poiché si è deciso di girare le scene durante i mesi invernali per ottenere un’atmosfera più fredda e grigia.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: EW