Warner Bros vuole portare nelle sale 3 / 4 cinecomic all’anno?

Forte del successo di Wonder Woman, Warner Bros potrebbe portare al cinema 3 o 4 pellicole all’anno dedicate ai supereroi DC

L’enorme successo ottenuto da Wonder Woman al cinema, con 600 milioni di dollari incassati al box office (che hanno anche garantito alla regista, Patty Jenkins, il record di film diretto da una donna con i maggiori incassi di sempre), sembra abbia lasciato il segno non solo nel portafoglio di Warner Bros., ma anche nei suoi piani futuri.

Nel DCEU, Justice League e Aquaman sono attualmente gli unici cinecomic ufficialmente in produzione e in arrivo nel 2018 (molti altri film che sono stati annunciati restano ancora senza una data d’uscita) ma, secondo quanto dichiarato da una fonte anonima, in casa Warner si starebbe pensando alla realizzazione di 3 / 4 pellicole all’anno dedicate all’universo dei supereroi DC. Ecco quanto rivelato da Umberto Gonzalez nel suo podcast, Heroic Insider:

”Un sacco di persone mi hanno chiesto ‘Quale sarà il prossimo film per il 2018?’. So per certo che DC sta provando a produrre tre o quattro film da qui ad un anno. Se fossi in voi ragazzi, farei in modo di essere dentro il padiglione H quest’estate.”

Il padiglione H a cui si riferisce Gonzalez è ovviamente il padiglione H del prossimo San Diego Comic Con 2017 dove, come sempre accade ogni anno nell’evento nerd più importante al mondo, ci si aspettano numerosi annunci e sorprese.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: CB

 

...e questo?
Tenet: il film di Christopher Nolan ora ha una nuova sinossi ufficiale