The Witcher: la serie tv di Netflix avrà una sua identità. Geralt sarà diverso

The Witcher

La serie tv su The Witcher di Netlix si ispirerà al Geralt di Rivia dei videogiochi o dei romanzi? La risposta ce la fornisce il regista, Tomasz Baginski

Con l’annuncio a sorpresa della serie tv, che sarà prodotta da Netflix in collaborazione con Platige Image, i fan di The Witcher hanno iniziato a domandarsi quale strada seguirà lo show, se quella dei romanzi del papà della saga, Andrzej Sapkowski, o dei videogames creati da CD Projekt Red che, pur non avendo convinto l’autore, hanno certamente avuto il merito di aver fatto conoscere la storia di Geralt di Rivia ad un più ampio pubblico.

Una prima risposta arriva da Tomasz Baginski, il regista che si occuperà della serie tv per Netflix, il quale, intervistato da Inn Poland, ha dichiarato che i ragazzi di CD Projekt Red hanno fatto un lavoro magnifico con l’adattamento del personaggio di Geralt e che, pur avendo la serie un’identità tutta sua, si prenderà la libertà creativa di ispirarsi al Geralt videoludico.

serie tv di The Witcher

Tuttavia, il coinvolgimento di Sapkowski nella produzione della serie lascia presagire che lo show sarà più fedele ai romanzi che al lavoro della software house CD Projekt Red, non coinvolta nel progetto.

Cosa ne pensate? Quale strada avreste preferito per la serie? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Inn Poland

 

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
lol chi ride e fuori
LOL 2: la seconda stagione si farà? Ecco cosa sappiamo