Esistono i supereroi? Ecco 10 supereroi della vita reale di cui non sapevate nulla!

Ecco 10 supereroi della vita reale che combattono il crimine per le strade di tutto il mondo. Chi sono? Da dove vengono? Leggete la loro storia

Ieri sera, mentre tentavo di ammazzare il tempo facendo zapping in tv (su Netflix ho divorato tutto questo mese), mi sono imbattuto in Kick-Ass, l’adattamento cinematografico dell’omonimo fumetto di Mark MillarJohn Romita Jr. del 2010.

Nulla di speciale, l’avrò visto già una decina di volte, eppure non mi ero mai soffermato sulle riflessioni che lo stesso protagonista si pone più volte nei 2 film dedicati all’improbabile eroe:

Mi sono sempre chiesto perché mai nessuno l’avesse fatto prima di me. Insomma, con tutti quei film tratti da fumetti e quei serial televisivi, almeno un introverso un po’ eccentrico che si fosse cucito un costume avrebbe dovuto esserci. È davvero così eccitante la vita di tutti i giorni? Le scuole e gli uffici offrono davvero così tanti brividi che sono il solo ad aver mai fantasticato su una cosa del genere? Andiamo, siate sinceri con voi stessi. A un certo punto della nostra vita, tutti avremmo voluto essere un supereroe.

Spinto dalla curiosità mi sono quindi fiondato in rete, scoprendo che Dave Lizewski non è stato il primo a pensarci e, a dirla tutta, non ci ha proprio pensato, essendo lui un personaggio della finzione.

Non sono invece frutto della fantasia questi 10 supereroi della vita reale che, non volendo disquisire troppo sul termine “supereroe”, se hanno una maschera e combattono il “crimine” compariranno nel “listone” di oggi.

1 Phoenix Jones

Phoenix Jones

Forse uno dei supereroi più famosi della vita reale. Classe 1988, Phoenix Jones affronta i trasgressori della legge prendendoli a cazzotti per farli “ragionare”. Apparentemente un esperto di arti marziali miste, combatte il crimine per le strade di Seattle (USA).

La sua vera identità di Ben Fodor è stata rivelata in seguito ad un arresto nel 2011, causato per aver spruzzato dello spray al peperoncino contro un “criminale”; durante il processo gli fu chiesto di rimuovere la maschera. Oggi è ancora in attività.

2 Master Legend

Master Legend

Fondatore del Team Justice e protagonista del pilot di una serie tv di Amazon a lui dedicata lo scorso marzo, Master Legend combatte il crimine e le ingiustizie a Winter Park (Florida, USA).

Classe 1966, armato solo dei suoi pugni e di una corazza balistica, è salito alla ribalta grazie ad un articolo apparso su Rolling Stones diversi anni or sono, in cui veniva raccontata la sua storia decennale da vigilante mascherato. È ancora in attività e la sua vera identità è sconosciuta.

3 Superbarrio

Superbarrio

Superbarrio Gomez ha deciso di combattere la corruzione e il crimine di Città del Messico (Messico) tramite l’organizzazione di proteste e azioni politiche.

Il suo costume si ispira ai luchadores messicani e la sua arma è la non-violenza. La sua vera identità non è mai stata scoperta ma alcuni lo identificano con la persona di Marco Rascón Córdova, che però nega fermamente di essere il supereroe messicano. Oggi non è più in attività.

4 Nyx

Nyx

Di Nyx si conosce poco o nulla, se non che è una grande gnocca e il suo nome deriva dalla divinità greca della notte.

Combatte il crimine aiutando gli indifesi a New York (USA) (o almeno così dice lei) e la sua vera identità di giorno è quella della contabile Irene Thomas. Da non confondere con l’omonimo super-cattivo Nyx, che opera sempre per le strade malfamate di New York.

Per la nostra gioia e quella dei fan. è ancora in attività.

5 Mr. Xtreme

Mr. Xtreme

Un’altra celebrità nel campo dei supereroi della vita reale, Mr. Xtreme opera per le strade di San Diego (USA) combattendo con pistole taser, spray al peperoncino ed elmetto. Apparentemente abile nel Ju-Jitsu, la sua identità è sconosciuta.

Ha fondato la Xtreme Justice League, i cui membri sono un gruppetto nutrito di supereroi conosciuti con il nome di: The Grim, Nyght, Vortex, Fallenboy, Vigilante Spider, Violet Valkyrie, Divine Force, Phantomasque, Freedom Fighter, Midnight Highwayman, Emerald Fáel.

Da sempre appassionato dei Power Rangers, i suoi genitori non hanno gradito la sua vocazione allontanandolo da casa. In attività.

6 Thanatos

Thanatos

Eroe dei senzatetto, Thanatos porta loro coperte e cibo caldo a Vancouver (Canada). Fa parte del gruppo di supereroi Pacific Protectorate e non disdegna qualche scazzottata se il crimine gli bussa alla porta.

È diventato un supereroe, il cui nome è ispirato alla divinità greca della morte, dopo che un poliziotto nella sua città gli ha detto che ai senzatetto non rimane “nulla se non la morte stessa”.

In attività.

7 Purple Reign

Purple Reign

Purple Reign combatte le violenza domestiche a Seattle (USA), tramite la fondazione no-profit che porta il suo nome. Di lei non si conosce la reale identità ma si pensa che abbia una relazione Phoenix Jones (non confermata).

Appare in numerosi talk show in tutto il mondo per promuovere la sua attività da supereroina. In attività.

8 SkyMan

SkyMan

Proseguiamo la nostra lista dei 10 supereroi della vita reale con SkyMan (da Skyler Nichols, il suo vero nome) che combatte l’abuso di droghe e aiuta i malati mentali a Federal Way (WA, USA). Di tanto in tanto s’improvvisa anche vigilante di quartiere, armato del suo cellulare e di una torcia stordente.

Di lui dicono che la sua forza sia la sua pazienza e i suoi avvocati. In attività.

9 Menganno

Menganno

Vigilante a Buenos Aires, Menganno, ex-poliziotto conosciuto con il nome di Oscar Lefosse, combatte il crimine nella sua metropoli in sella alla sua Menganno-Mobile (anche conosciuta come Maquina jusiticiera)Arrestato nel 2013 per aver inscenato una sparatoria ai danni della sua auto.

43enne esperto di arti marziali, il supereroe argentino Menganno ora è tornato attivo tanto per le strade quanto sui socialIn attività.

10 Captain Australia

Captain Australia

Attivo fino a poco tempo fa nella zona di Brisbane (Australia), Captain Australia è l’ultimo dei supereroi della vita reale della nostra lista. Ha un’incredibile memoria fotografica che utilizza insieme al suo iPhone e al suo coltellino svizzero per combattere, prevenire e risolvere i crimini nella sua città.

Entrato in attività nel 2009, di lui si sono perse recentemente le tracce e non si conosce il suo stato di attività.

Potete trovare maggiori informazioni sui supereroi della vita reale e scoprire nuovi eroi sul sito di The Real Life Super Heroes Project.

Potrebbe piacerti anche