L'artista Sean Lennon ha inciso "Bird Song", la canzone scritta con Carrie Fisher

Dopo la morte di Carrie Fisher, Sean Lennon ha deciso di incidere la canzone scritta con la star

La morte di Carrie Fisher ha rattristato un po’ tutti. Anche Sean Lennon, figlio di John LennonYoko Ono, è rimasto molto segnato dalla scomparsa dell’attrice. Il cantautore e attore statunitense ha deciso, così, di incidere la canzone scritta con la Fisher, intitolata “Bird Song“.

La nostra Principessa Leia era molto più di un’attrice. Era, infatti, anche autrice, sceneggiatrice, poeta, opinionista e, come sua mamma Debbie Reynolds, ha anche cantato, oltre ad aver scritto la propria musica. Carrie è stata per molto tempo vicina a Sean Lennon e alla sua famiglia; alla sua morte, l’artista, con la collaborazione di Willow Smith, ha deciso di registrare il brano che i due avevano scritto insieme. Ecco Bird Song:

Sean ha dichiarato:

Carrie ed io eravamo abituati a rimanere in piedi fino all’alba per parlare e pontificare sulla vita. Sono stati i miei momenti migliori. (…) Abbiamo scritto una canzone dedicata al rimanere alzati fino a tardi e sentire gli uccelli cantare. Willow Smith è un angelo ed è stata così generosa da prestare la sua meravigliosa voce a questo piccolo brano.

Carrie è stata una dei migliori e più stretti amici che abbia mai avuto in vita mia. La sua morte è il tipo di perdita da cui non ti riprenderai mai.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggi anche

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, ecco le foto del dietro le quinte

Il regista Rian Johnson ha svelato alcune foto del backstage e del cast di Star Wars: Gli …