Ripartono le riprese di Maze Runner: La Rivelazione. Dylan O’Brien ritorna sul set dopo il grave incidente

Maze Runner

Riparte la produzione di Maze Runner: La Rivelazione, grazie al ritorno sul set dell’attore Dylan O’Brien, assente dai set a causa di un grave incidente avvenuto lo scorso anno

Dylan O’Brien, interprete di Thomas e protagonista della saga cinematografica Maze Runner, è tornato sul set del nuovo film, Maze Runner: La Rivelazione, le cui riprese si erano interrotte a causa del grave incidente che lo aveva riguardato esattamente un anno fa.

Il terzo e ultimo capitolo del franchise, diretto da Wes Ball, è quindi tornato ufficialmente in produzione, come dimostrano le fotografie pubblicate su Instagram da James Dashner, autore dei romanzi a cui si ispirano le pellicole.

Please, Tommy, please…. pass the salt. Good to see these guys back together!!! #DeathCure

Un post condiviso da James Dashner (@dashnerjames) in data:

A questo scatto, in cui era visibile l’intero cast riunito con l’autore, ha fatto seguito un’altra fotografia, per fugare ogni dubbio sul ritorno dell’attore nel film:

Okay, this time you can blame @mtv for the heart-wrenching headline… #Newtmas

Un post condiviso da James Dashner (@dashnerjames) in data:

Sembra quindi che, dopotutto, Maze Runner: La Rivelazione riuscirà ad arrivare in tempo nei cinema, il 12 gennaio 2018.

...e questo?
the running man edgar wright stephen king
Edgar Wright dirigerà l’adattamento di The Running Man