Aquaman: Yahya Abdul-Mateen interpreterà Black Manta?

Black Manta

L’attore è in trattative per il ruolo del villain del film Aquaman

Dopo aver visionato i provini di numerosi attori nel corso delle ultime due settimane, il regista di Aquaman James Wan sembra aver individuato in Yahya Abdul-Mateen l’interprete ideale a cui affidare il ruolo di Black Manta.

Il regista, insieme ai produttori del film, ha raggiunto una fase avanzata di trattative con l’attore dello show Netflix The Get Down, il quale ha recentemente finito di girare il reboot di Baywatch al fianco di Dwayne “The Rock” Johnson (che dovrebbe vestire i panni di Black Adam in un cameo proprio in Aquaman).

Si sa ancora molto poco del ruolo che Yahya Abdul-Mateen dovrebbe rivestire, ma nei fumetti Black Manta è un uomo della superficie che ora vive sotto l’oceano e ha giurato vendetta al suo ex-mondo.

Questo personaggio è stato introdotto nei fumetti per la prima volta nel 1967, avendo diverse storie di origine distinte nel tempo. Nell’ultima versione, Aquaman ha ucciso il padre per un omicidio commesso da Black Manta. Ora per lui è arrivato il momento di vendicarsi.

Abdul-Mateen, in lizza fino all’ultimo anche per il ruolo di Lando Calrissian in Han Solo: A Star Wars Story, dovrebbe quindi unirsi al cast formato da Jason Momoa (Aquaman), Amber Heard (Mera),Willem Dafoe (Vulko) e Patrick Wilson (Ocean Master).

Il film Aquaman dovrebbe approdare nelle sale cinematografiche il 5 ottobre 2018.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Fonte: The Hollywood Reporter

...e questo?
Peripheral
Peripheral: nuovo trailer per lo psichedelico e angosciante horror sci-fi