Fox ha ufficialmente ordinato un pilot per la serie TV sugli X-Men

La casa di produzione ha dato il via ufficiale alla nuova serie TV

La tanto vociferata serie TV sugli X-Men, di cui si è fatto un gran parlare ultimamente, si farà.

A darne l’annuncio ufficiale è stata proprio la 20th Century Fox, la quale ha ordinato un pilot al produttore Bryan Singer che si avvarrà della collaborazione di Matt Nix, creatore di Burn Notice – Duro a morire, nelle cui mani è stato affidato lo script.

Il pilot della serie, che diversamente da quanto annunciato dallo stesso Nix, farà parte dell’universo cinematografico degli X-Men senza esserne strettamente collegata, dovrebbe incentrarsi sulle vicende di due genitori normali che vengono a conoscenza degli straordinari poteri mutanti in possesso dei loro figli. Costretta quindi a fuggire da un governo ostile, la famiglia si unirà ad una comunità segreta di mutanti e dovrà lottare per sopravvivere.

x-men

Sembra quindi che il mondo del piccolo schermo sia oramai maturo per accogliere il franchise degli X-Men, i quali dopo l’annunciata Legion, si presenteranno con questa nuova serie TV (ancora senza titolo né cast ufficiale) che vedrà presto la luce.

La nuova serie TV sugli X-Men sarà prodotta da Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb e Jim Chory.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Leggiamo altro?
Willy il principe di Bel-Air
Willy, il principe di Bel-Air: Will Smith al lavoro su una serie spin-off?