dV Giochi annuncia le nuove edizioni di Tikal e Amun-Re

dV Giochi

Due classici intramontabili tornano in un’edizione deluxe di qualità sorprendente

DV Giochi ha da poco annunciato il ritorno, sul mercato italiano, di due gioielli del panorama ludico internazionale: Tikal e Amun-Re. La famosa casa editrice distribuirà, a partire da aprile 2017, la nuova edizione dei due celebri giochi, realizzata da Super Meeple, con regolamento in lingua italiana e con materiali extra-lusso.

I due titoli, ideati da alcuni degli autori di giochi più popolari al mondo, sono stati pubblicati per la prima volta in Germania nel 1999 e nel 2003, riscuotendo prestigiosi riconoscimenti e numerosi premi internazionali.

Tikal

Tikal può essere annoverato tra i capostipiti del genere “eurogame”; la profondità strategica combinata alla semplicità delle regole, l’alta interazione tra i giocatori e l’aderenza all’ambientazione sono gli aspetti distintivi del gioco, rendendolo un caso ludico esemplare nel game design moderno, premiato anche dalla giuria del premio internazionale di giochi da tavolo più importante al mondo, lo Spiel des Jahres.

Il vasto sito archeologico Maya di Tikal, in Guatemala, è il terreno di scontro dei giocatori che vestiranno i panni di esploratori in cerca di antichi tesori da riportare alla luce e di rovine dei templi celate nel tempo dalla fitta e rigogliosa foresta pluviale.

Tikal è caratterizzato da meccaniche estremamente semplici: al proprio turno, si pesca una delle tessere esagonali, che rappresentano i territori nascosti dalla foresta, e la si piazza sul tabellone a fianco di una tessera già presente, facendo in modo che sia accessibile almeno da un lato. Ogni giocatore ha poi a disposizione 10 possibili azioni; chi avrà elaborato la strategia di gioco vincente potrà accumulare punti e ambire alla vittoria.

La nuova edizione proposta da dV Giochi,  contiene componenti di altissima qualità: tessere più grandi e con illustrazioni quasi tridimensionali, tabellone più dettagliato e splendidi templi in resina.

Amun-Re

Amun-Re è considerato uno dei capolavori dell’autore più prolifico e più premiato della storia, Reiner Knizia. Il gioco ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti quali il Deutscher Spiel Preis, il premio come miglior gioco tedesco, e la raccomandazione dalla giuria dello Spiel des Jahres.

In Amun-Re impersoniamo un faraone impegnato a lasciare il suo segno nella storia della civiltà. Durante la partita i 3-5 giocatori devono prendere parte alle aste per accaparrarsi provincie, per costruire piramidi e per ottenere progressi nel campo della cultura.

Il gioco si divide in due epoche: l’Antico Regno e il Nuovo Regno. I giocatori devono battere sul tempo gli avversari conquistando le provincie migliori, per gestirle al meglio e guadagnare denaro. Oltre ad amministrare il regno per accumulare ricchezze, sarà necessario fare offerte ad Amun-Re, affinché il Nilo inondi le terre circostanti di fertile limo. Tra un’epoca e l’altra l’Antico Egitto è scosso dalle invasioni di orde di barbari e i giocatori perdono provincie e coltivazioni: solo le pietre e le piramidi restano in piedi, mentre le provincie vengono messe di nuovo all’asta. Alla fine del Nuovo Regno il giocatore con più punti viene incoronato come il più grande faraone di tutti i tempi e vince la partita.

Con la sua meccanica di aste e di ottimizzazione, Amun-Re è stato precursore di un intero filone di giochi da tavolo moderni; il gioco ha regole semplici ed eleganti, e rivela la propria profondità man mano che si avanza nelle epoche.

La nuova edizione vanta materiali di impressionante qualità: le piramidi sono più grandi e realizzate in resina, per un effetto più realistico; il tabellone è più grande e la grafica è più aderente al tema; i meeple, che sostituiscono pedine rettangolari, sono stati personalizzati con la tipica sagoma di un faraone egiziano.

dV Giochi, nota anche come daVinci Editrice e daVinci Games, è una casa editrice italiana di giochi da tavolo e giochi di carte fondata nel 2001 e tuttora attiva. I prodotti dV Giochi sono presenti in tutti i mercati mondiali grazie ad una rete commerciale di oltre 40 partner.

...e questo?
Lawyer Up: il Kickstarter che ci porterà tutti in tribunale