Guillermo del Toro manda Konami a fan***o, dopo la diffusione del nuovo trailer di Death Stranding

Guillermo del Toro manda Konami a farsi fottere. Dopo essere apparso nel nuovo trailer di Death Stranding, il regista messicano sfoga la sua rabbia sui social

“Fuck Konami”. Questo è quello che potreste leggere oggi sull’account Twitter ufficiale del regista Guillermo del Toro, evidentemente ancora arrabbiato con la software house dopo la cancellazione di PT; la demo / videogioco di Silent Hill creata in collaborazione con Hideo Kojima. E non è un caso che il suo messaggio arrivi proprio ora…

Conosciamo tutti la vicenda dell’autore giapponese (con il quale il regista messicano ha stretto un forte legame d’amicizia), allontanato da Konami dopo numerosi anni di attività con il suo Metal Gear. Sul palco losangelino dei Game Awards 2016, Kojima ha svelato un nuovo trailer del suo gioco, Death Stranding, dove ha fatto la sua comparsa anche una versione digitale dell’amico regista (oltre all’attore Mads Dittman Mikkelsen).

L’autore di videogames ha poi ritirato anche il premio alla carriera, scatenando entusiasmi fra i presenti.

Una rivincita di Kojima in qualche modo, ma anche di Guillermo del Toro che si è voluto sfogare cinguettando messaggi al vetriolo e che scopriamo così, essere ancora al lavoro con l’amico in qualche modo.

“Konami che cancella SH dopo PT è la cosa più stupida a cui io abbia mai assistito”

C’è altro da aggiungere?

Potrebbe piacerti anche