Game of Thrones: Kit Harington parla della fine della serie tv

In Game of Thrones vedremo Jon calvalcare un drago di ghiaccio?

Durante un’intervista, Kit Harington ha parlato della fine di Game of Thrones e di come, secondo lui, la serie “diventerà molto più oscura”.

L’attore Kit Harington, nominato agli Emmy Awards come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione di Jon Snow nella serie HBO, ha rivelato ai microfoni dell’Hollywood Reporter le sue previsioni per la fine della serie; ipotizzando uno scenario in Game of Thrones molto diverso da quello visto finora.

Ecco le sue dichiarazioni:

“È importante sottolineare che fino a questo momento non ho ricevuto script, quindi non so ancora nulla a riguardo, ma credo che la serie si farà molto tetra prima dell’happy ending, se mai ce ne fosse uno per Jon e gli altri. Diventerà molto più oscura prima che migliori. Credo che quello che potremmo vedere in questa stagione sono i White Walkers e l’esercito dei non morti diventare davvero una gran forza, quindi sarà molto entusiasmante da vedere. Ma non so cosa significhi tutto ciò. Credo che il fatto che sia finalmente arrivato l’inverno possa significare che tutti se la passeranno abbastanza male.”

L’attore si è poi soffermato su quello che vorrà dire la fine della serie per lui e la sua carriera:

“Ci penso continuamente. Questo gigantesco evento nella mia vita, che ha coperto una gran parte dei miei vent’anni sta per arrivare alla fine. Credo che dovrò cercare di godermi ogni momento dei prossimi due anni, perchè non so se ci sarà qualcosa del genere nel corso della mia carriera in futuro.”

Vi ricordo che Il Trono di Spade giungerà al termine in soli 13 episodi suddivisi in due stagioni, che avranno quindi una durata inferiore a quella a cui siamo stati abituati precedentemente.

Cosa ne pensate? Vi aspettate un cambiamento radicale nelle terre dei Sette Regni nelle ultime due stagioni? Fatecelo sapere con un commento qua sotto!

Fonte: THR

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...