Bryan Cranston vorrebbe apparire in Better Call Saul

Bryan Cranston vorrebbe apparire in Better Call Saul, l’attore lo rivela durante un’intervista

Intervistato da The Rich Eisen Show, Bryan Craston si è detto disponibile ad apparire come Walter White in Better Call Saul, riaccendendo le speranze dei fan che lo chiedono a gran voce sin dalla prima stagione dello show. Queste le parole dell’attore:

Devo a Vince Gilligan così tanto! Ottenere il ruolo di Walter White è stata una delle mie vittorie più grandi. Prima, ero solo il tizio spuntato da Malcolm in the Middle. Se dovesse chiamarmi ora per propormi di apparire in Better Call Saul penso che non gli lascerei neanche finire la frase e farei tutto ciò che Vince vuole e che mi dirà di fare! Inoltre, se mai accadrà, sono sicuro che sarebbe stupendo. Tutto verrebbe organizzato nei minimi particolari. Non sarebbe qualcosa di avventato, ma sarebbe semplicemente unico!

Nonostante le dichiarazioni di Cranston, l’apparizione di Walter White in Better Call Saul sarebbe di difficile realizzazione. La serie sull’avvocato è infatti ambientata cronologicamente prima di quanto visto in Breaking Bad, rendendo complicata una spiegazione plausibile sull’incontro fra i due personaggi.

Non ci resta che incrociare le dita e sperare in qualche sceneggiatore degno di tale nome.

Di seguito l’intervista all’attore:

Potrebbe piacerti anche