Beat Cop: il gioco sulle complicate scelte dei poliziotti

Tra i tanti videogiochi annunciati nel corso degli anni, questo è uno di quelli che vorrei provare più di tutti. Si chiama Beat Cop ed è un moderno videogame in pixel art che simula la vita di un poliziotto di New York City degli anni ’80. Tutta la storia si basa sulla routine di un normale poliziotto di quei tempi, per esempio fare la ronda di fronte a negozi di liquori, pizzerie, club a luci rosse, ecc. Ci sono inoltre gli incarichi classici, come mettere multe, inseguire ladri, rispondere alle emergenze e mantenere la calma nel quartiere.
Il capo progetto alla Pixel Crow di Varsavia, Maciej Miąsik ha dichiarato:

È un gioco sulle persone, le loro vite, le scelte che fanno e con le difficoltà giornaliere che devono affrontare

 

Sarà il giocatore a decidere che tipo di poliziotto diventare, scegliendo la propria strada. Alcuni elementi del gioco non sono permanenti, vale a dire che, se il giocatore non dovesse prendere una decisione in merito, questo elemento scomparirà. Dopotutto anche il “non decidere” è comunque una decisione.

Beat Cop è ancora in fase di sviluppo e verrà lanciato su Steam verso la fine del 2016, e vista la nostra passione per i giochi in pixel art, questo sarà sicuramente un gioco che entrerà nella nostra libreria. Nel frattempo vi lasciamo il teaser ufficiale.

Fonte: Kotaku

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...