Jake Gyllenhaal e Ubisoft produrranno il film su The Division

Una novità largamente attesa quella riportata da Variety, che vuole Jake Gyllenhaal e Ubisoft produrre insieme il film su The Division, il videogioco della serie Tom Clancy campione d’incassi. Gyllenhaal vestirà anche i panni del protagonista in questa seconda collaborazione con Ubisoft. L’attore ha già collaborato in passato con Ubisoft sempre per l’adattamento cinematografico di un famoso videogame, Prince of Persia.

Al momento non sappiamo molto altro sulla pellicola, fortemente voluta da Ubisoft stessa e tanto chiacchierata nei mesi scorsi, se non che l’azienda di Montreal sia attualmente alla ricerca di uno sceneggiatore. Possiamo tuttavia ipotizzare con tranquillità che la trama non si discosterà molto da quella del videogioco, che riportiamo di seguito per chi non la conoscesse:

The Division è ambientato in una New York sprofondata nel caos, a causa di un’epidemia su larga scala che ha sconvolto l’intero paese durante il Black Friday. In pochi giorni l’acqua, il cibo, le risorse e le cure mediche iniziano a scarseggiare, uccidendo i pochi superstiti rimasti. Il presidente emana la Direttiva 51, un piano per contrastare l’epidemia, fallendo miseramente dopo appena 15 giorni. L’unica speranza risiede nella squadra speciale SHD (Strategic Homeland Division), o meglio ancora The Division, che ha il compito di controllare e riportare in ordine la città, ma soprattutto scoprire chi e cosa ha causato il virus.

Il videogioco che verrà adattato al cinema da Jake Gyllenhaal e Ubisoft è attualmente disponibile per PC, Xbox One e PS4.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...