Star Wars: Episodio VIII sarà più grande ed oscuro de Il Risveglio della Forza

Star Wars: Episodio VIII sarà più grande ed oscuro de Il Risveglio della Forza

Le voci riguardanti Star Wars: Episodio 8 hanno raggiunto una quantità considerevole, tant’è che risulta molto difficile scindere quelle veritiere da quelle inventate di sana pianta. La più recente in ordine di tempo ce l’ha fornita uno degli interpreti dell’ultima pellicola di Guerre Stellari, John Boyega che afferma che Star Wars: Episodio VIII sarà più grande ed oscuro de Il Risveglio della Forza.
Durante un’intervista concessa a Variety, l’attore statunitense ha spiegato come la differenza di stile tra J.J. Abrams e Rian Johnson, porterà ad uno stile diverso nella concezione del film. Queste alcune delle parole tratte dall’intervista:

È molto semplice. Rian Johnson è un grande. Sarà una ripresa diversa, più oscura, più grande. Alcuni si domanderanno come possa essere più grande de Il Risveglio della Forza? È pazzesco.

All’interprete è stato anche domandato qualche indiscrezione sul rapporto tra Finn e Rey, anche se nulla di “romantico” era trasparito dalla pellicola precedente:

Sono semplicemente amici. Finn è uno Stormtrooper, quindi non sa bene quello che sta succedendo. Il romanticismo è qualcosa che potrebbe diventare interessante nella prossima puntata. Però non succederà nel modo in cui voi possiate pensare.

Il materiale fornitoci è abbastanza insipido, sappiamo che Star Wars: Episodio VIII sarà più grande ed oscuro de Il Risveglio della Forza, ma non sappiamo effettivamente in che modo il regista otterrà tutto ciò.

Non possiamo fare altro che restare in attesa di nuovi rumors.

Fonte: GeekTyrant

Leggiamo altro?
bright netflix
Bright: rinviato il sequel del film fantasy poliziesco di Netflix