J. K. Rowling chiede perdono per la morte di Lupin

Oggi è la giornata dell’anniversario della battaglia di Hogwarts e, con una serie di tweet postati sul suo profilo ufficiale, J. K. Rowling chiede perdono per la sorte toccata ad uno dei personaggi più amati della saga, l’ex professore di difesa contro le arti oscure, Remus Lupin.

“Ancora una volta è l’anniversario della Battaglia di Hogwarts, quindi, come promesso, chiederò perdono per una morte. Questo è l’anno di Remus Lupin.
In tutta onestà, voglio confessare di non aver deciso di uccidere Lupin finchè non ho scritto l’Ordine della Fenice.
Arthur si è salvato, quindi Lupin doveva morire. Mi dispiace, non mi sono divertita nel farlo. L’unica volta che il mio editor mi ha visto piangere è stato a causa del destino di Teddy”

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...