Better Call Saul viene rinnovato per una terza stagione

Mentre noi stiamo aspettando l’uscita, con cadenza settimanale, degli episodi della seconda stagione su NetflixBetter Call Saul viene rinnovato per una terza stagione. A darne la notizia è il sito Deadline che dichiara l’intenzione da parte di AMC di realizzare altri 10 episodi della serie tv, spin-off di Breaking Bad. La serie, ambientata sei anni prima degli eventi visti in compagnia di Walter White, ha ricevuto ben 7 nomination agli Emmy, riconoscendone così universalmente l’alta qualità, grazie anche alle nomine come miglior serie drammatica e miglior attore protagonista. Se mentre state guardando la seconda stagione siete già ansiosi per la terza come noi, forse vi farà piacere sapere che Aaron Paul, aka Jesse Pinkman in Breaking Bad, ha espresso il desiderio di tornare in Better Call Saul. Non siappiamo ne come, ne dove, ma noi siamo già contenti così!

E voi state guardando la seconda stagione?

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti