Lo spin-off su The Punisher non si farà

La serie tv tanto chiaccherata che voleva come protagonista The Punisher non si farà. A dichiararlo è stato Jeph Leob, produttore della Marvel Television, che ha così commentato i rumors dei giorni scorsi riguardo ad un possibile spin-off del personaggio interpretato da Jon Bernthal in Daredevil in onda su Netflix.

Penso che sia solo qualcosa sulla quale le persone stanno facendo speculazioni, non qualcosa che stiamo sviluppando veramente. La nostra speranza ovviamente è che tutti i personaggi presentati nelle nostre serie scatenino nei fan la voglia di vedere nuove avventure.

Non una chiusura totale sulla possibilità di vedere la serie in un prossimo futuro, ma una secca smentita sulla sua effettiva produzione attuale. Il produttore ha poi continuato parlando del successo delle serie tv di Marvel su Netflix.

Quello che a noi davvero interessava era raccontare la miglior storia possibile. Per noi il più grande premio è stato quando Netflix ci ha chiamato dicendoci: Vogliamo realizzare un’altra stagione con voi. Quando hanno annunciato che Jessica Jones sarebbe stato rinnovato per una seconda stagione tutti i giornalisti hanno detto che non c’era nulla da sorprendersi. La realtà è che io invece sono rimasto molto sorpreso. Non è una cosa scontata, in televisione. Il fatto che ci venga data la possibilità di continuare a raccontare le storie di questi personaggi dice molto sulla qualità della narrazione, la recitazione e la scrittura. Stiamo raccontando le migliori storie possibili su Netflix, e sembra che stiano altrettanto apprezzando.

Fonte: DigitalSpy

Potrebbe piacerti anche