Thor: Love and Tunder, Christian Bale si è rasato per i reshoot?

Christian Bale

Da tempo ci siamo abituati ad ammirare le trasformazioni fisiche del premio Oscar Christian Bale, tra oscillazioni di peso e acconciature ai limiti della decenza, ma non eravamo certo abituati a vederlo completamente pelato, come l’attore si è trasformato per i reshoot di Thor: Love and Thunder.

Nel curriculum della star hollywoodiana mancava il taglio a lametta, reso celebre dal tennista Andre Agassi o, per restare nei confini italici, da Claudio Bisio.

Grazie al nuovo film del Dio del Tuono, finalmente potremo vedere Christian Bale sfoggiare l’agognata pettinatura alla Yul Brynner per calarsi nei panni del villain Gorr, il macellatore di Dei, nell’atteso film dei Marvel Studios diretto da Taika Waititi.

Ecco Christian Bale completamente pelato per i reshoot di Thor: Love and Tunder

Ora, come accade spesso per tutti i blockbuster più recenti, sono iniziate le riprese aggiuntive di Thor: Love and Thunder e, per prepararsi al ruolo, l’attore si sarebbe dovuto rasare completamente la testa.

Per i reshoot di  Love and Thunder, non avendo però la possibilità di rasarsi a zero, Bale è dovuto ricorrere al vecchio effetto speciale prostetico, applicando una sorta di caschetto simula calvizie per nascondere i capelli, come si può vedere nel post condiviso dall’artista degli effetti speciali del film, Bart Mixon, sul suo profilo Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bart Mixon (@bartmixon)

Divertente la reazione del regista del film Taika Waititi che, dopo aver visto il caschetto applicato alla testa di Christian Bale, ha esclamato: “Non avremo più bisogno di persone calve”.

Il quarto film dedicato al Dio del Tuono, che vede il ritorno di Waititi alla regia dopo Thor: Ragnarok, avrà come protagonisti principali Chris Hemsworth (Thor) e Natalie Portman (Jane Foster / Mighty Thor) La crew attoriale è completata da TessaThompson (Valchiria), Jaimie Alexander (Lady Sif), Chris Pratt (Star Lord), Dave Bautista (Drax), Taika Waititi (Korg), Pom Klementieff (Mantis), Karen Gillan (Nebula), Sean Gunn (Kraglin), Vin Diesel (Groot), Christian Bale (Gorr) e Russell Crowe (Zeus).

Ricordiamo che il film debutterà nelle sale cinematografiche italiane tra meno di un mese, il 6 luglio 2022.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2