Thermae Romae Novae: Lucio reagisce alle moderne terme giapponesi, nel nuovo trailer dell’anime Netflix

Thermae Romae Novae

Il prossimo Lunedì, su Netflix, avrà inizio lo streaming di Thermae Romae Novae, il nuovo anime basato sul manga Thermae Romae di Mari Yamazaki. Oggi, però, un video ci mostra il protagonista, Lucio, che reagisce a diversi aspetti della moderna cultura delle terme giapponesi.

Lucio scopre le moderne terme giapponesi, nel trailer di Thermae Romae Novae

Ecco il trailer, seguito come sempre da tutti i dettagli sull’anime:

Tetsuya Tatamitani (Africa Salaryman) ha diretto l’anime, mentre Yūichirō Momose (Africa Salaryman, So I’m a Spider, So What?) ne ha scritto le sceneggiature. Studio NAZ si è occupato dell’animazione basandosi sui disegni originali del manga, ma sappiamo che ci saranno anche nuove storie scritte dalla Yamazaki.

Trama del manga

La storia segue le vicende di Lucius, architetto e progettista di terme nella Roma imperiale di Adriano. Un giorno Lucius si ritroverà in un bagno pubblico del Giappone odierno dopo essere stato aspirato da un buco sul fondo di una grossa vasca.

Hanno inizio così vari viaggi del curioso architetto, che farà la spola tra passato e presente e tra due mondi diversi, per carpire i segreti del Giappone tecnologico e applicarli alla vita della Roma antica.

Yamazaki ha terminato il suo manga Thermae Romae nel marzo 2013, con il manga che aveva precedentemente ispirato un anime di tre episodi nel 2012 e due film live-action con Hiroshi Abe e Aya Ueto.

Crunchyroll sta attualmente trasmettendo in streaming l’anime con sottotitoli in inglese e doppiaggio in inglese, mentre Star Comics ha pubblicato in Italia il manga (che potete trovare QUI).

L’anime debutterà su Netflix il prossimo  28 marzo.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2