Outcast: A New Beginning annunciata la data d’uscita

Outcast A New Beginning

Correva l’anno 1999 quando Outcast venne pubblicato e, in prossimità del suo venticinquesimo anniversario, THQ Nordic ha annunciato la data di uscita del suo sequel, intitolato Outcast: A New Beginning.

Si trattò di uno dei primissimi casi di videogiochi dotati di grafica 3D pubblicati a livello internazionale. Outcast era un titolo innovativo anche per la struttura open-world, da cui in seguito molti altri titoli prenderanno spunto. Il gioco è stato annunciato in realtà verso l’inizio di quest’anno ma senza dare indicazioni su una possibile data d’uscita, rimasta un mistero fino a ieri.

La data di uscita di Outcast: A New Beginning

THQ Nordic ci ha finalmente reso noto che questo atteso videogioco uscirà ufficialmente il 15 marzo 2024. Il protagonista del gioco sarà ancora una volta Cutter Slade, un marine che molti di noi ricordano impegnato a combattere nel mondo parallelo di Adelpha, in cui farà ritorno.

La durata di Outcast: A New Beginning è stimata all’incirca attorno le 30-35 ore. Questo titolo, oltre a fungere in parte da sequel di Outcast, si pone l’obiettivo di fungere da punto d’ingresso anche per le nuove generazioni. Il videogioco aveva già ricevuto, nel corso del 2017, una ripubblicazione che purtroppo però molti potrebbero aver perso.

Il design del gioco, completamente rivisitato in chiave contemporanea, ricorda molto le ambientazioni di Avatar: Frontiers of Pandora. Secondo quanto annunciato da THQ Nordic, infine, Outcast: A New Beginning prevede la propria uscita su console di nuova generazione e PC dal giorno del lancio. Non è da escludere però che in futuro possa approdare anche su altri dispositivi se riscuoterà un adeguato successo.

Fonte