One Piece irrompe (di nuovo) nell’atletica: Lorenzo Simonelli festeggia l’argento con un cappello di paglia e il Gear 5

Lorenzo simonelli One Piece cappello di paglia

Lorenzo Simonelli, l’ostacolista che la scorsa notte ha vinto la medaglia d’argento nella finale dei 60 metri ostacoli ai mondiali indoor di Glasgow, si è distinto anche nei festeggiamenti ispirati a One Piece.

L’atleta italiano, grande fan dell’anime tratto dal manga di Eiichirō Oda tanto da essere noto sui social come monkey_d_lollo, dopo la fine della gara ha indossato un cappello di paglia, si è avvolto nel Tricolore e si è messo nella posa del Gear 5, la tecnica che permette a Luffy di potenziare al massimo le sue capacità fisiche.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eurosport Italia (@eurosportitalia)

Davanti alle telecamere della RAI un emozionatissimo Lorenzo, alla sua prima medaglia in un mondiale ha esordito dicendo: “Sono Monkey D. Luffy e diventerò il Re dei Pirati”. L’atleta romano ha rivelato di essere un appassionato dell’anime di One Piece, spiegando ai giornalisti non proprio avvezzi di anime giapponesi di aver “conservato l’energia del Gear 5” proprio per la finale che gli ha regalato un inatteso secondo posto (con tanto di record italiano) dietro solo al favoritissimo Holloway.

Qui di seguito il video dell’intervista di Lorenzo Simonelli / Luffy subito dopo la fine della gara tenutasi all’interno.

Lorenzo Simonelli non è l’unico atleta che ha esternato di fronte a tutto il mondo al sua passione per One Piece, perché non è la prima volta che assistiamo a celebrazioni di vittorie sportive che omaggiano il celebre anime: ad agosto 2023 il greco Miltiadīs Tentoglou aveva festeggiato la medaglia d’oro mondiale nel salto in lungo imitando la risata di Luffy del Gear 5.