One Piece: Eiichirō Oda ha chiesto a ChatGPT come continuare la storia

one piece manga

Online è apparso un video dove Eiichirō Oda ha chiesto a ChatGPT come continuare la storia del suo capolavoro, One Piece.

La clip è stata pubblicata dal mangaka sui suoi social, compreso l’account Twitter ufficiale della sua opera. Il manga, che ormai è diventato un fenomeno globale, questa settimana vedrà l’arrivo di una pausa, che già da tempo era stata programmata.

Detto ciò, il maestro Oda sembra essere a corto di idee su come continuare la vicenda, così ha cercato (scherzosamente) una soluzione. Per chi non lo sapesse, negli ultimi tempi l’AI ChatGPT è stata infatti utilizzata in diversi campi, per trovare soluzioni a problemi di ogni tipo, così il padre di One Piece ha deciso di testarne l’efficacia anche nel mondo dell’editoria.

Nel video vediamo infatti lo scambio tra Eiichirō Oda e l’interfaccia, dove il primo il primo si presenta e fa la sua richiesta. Dopo un abbozzo di trama che sembrava non aver soddisfatto l’artista, ChatGPT sembra aver realizzato un lavoro interessante per l’autore. Nella pagina vediamo introdurre anche figure extra terrestri, cosa che il mangaka sembra aver apprezzato.

Che sia questa la strada che prenderà il manga dei record?

One Piece: dalle origini all’AI

L’opera di Eiichirō Oda, dalla sua creazione nel lontano 1997, ha fatto passi da gigante, raccogliendo fan in tutto il mondo.

One Piece, oltre al manga che sembra vicino alla conclusione (sottolineo il sembra), ha ispirato diverse altre opere. Oltre al recente gioco di carte, le action figures e ai film (ultimo dei quali è il bellissimo One Piece Red), la ciurma di cappello di paglia è diventata protagonista anche di diversi videogiochi.

Il titolo più recente uscito per le diverse piattaforme è One Piece Odyssey, un tipico JRPG su turni, che va a rivisitare tutti gli archi narrativi che hanno visto come protagonisti Rufy e compagni. Il gioco, di Bandai Namco, è al momento disponibile per Playstation 4 e 5, PC e Xbox Series X/S.

Fonte